I panorami più belli del mondo in 3D

di Francesca Spanò Commenta

Chi non sa dove andare in vacanza e cerca, anzi, qualche idea, potrebbe dare una occhiata ad un sito che prende il nome di Airpano. Una volta aperta la pagina, certamente, resterà senza parole di fronte alla presenza dei panorami più belli del mondo in 3D e se la maggior parte dei luoghi non sono magari alla portata di tutte le tasche, avrà comunque sognato un pò. Se non siete dei viaggiatori accaniti e se comunque non avete potuto visitare tutte le zone più affascinanti del mondo, il pc per un momento sarà il vostro occhio e vi regalerà una visione incredibile. A realizzare queste meraviglie ci hanno pensato un gruppo di foto-amatori i quali hanno pensato di dare vita a dei piccoli tour virtuali e mostrare a tutti i panorami più belli del globo in tre dimensioni.

E’ nato a Mosca Airpano e chi lavora con lui non si crea problemi a girare da un luogo all’altro come una trottola. Hanno lavorato tutti a bordo di elicotteri, ma hanno utilizato pure aerei e mongolfiere per un risultato assolutamente incredibile. Il panorama è stato ripreso a 360° intorno a loro, realizzando una proiezione a tre dimensioni e regolarmente continuano a pubblicare materiale sul loro sito. Le visuali aeree sono estremamente caratteristiche e fino ad oggi sono stati immortalati ben 60 luoghi del mondo. Nella lista ci sono posti come Macchu Picchu e le linee di Nazca in Perù, la Val Gardena e le Dolomiti in Italia, le isole Maldive e le Mauritus. Ancora, non mancano gli skyline delle più importanti metropoli del pianeta e la lista viene aggiornata periodicamente con nuove interessanti immagini.

Le riprese sono in alta definizione e una musica di sottofondo, rende ancora più suggestiva la visione. Il sito non ha alcuno scopo di lucro, ma i mezzi utilizzati sono davvero eccellenti e i ragazzi non hanno badato a spese. Si sono serviti persino di dirigibili e di modelli di elicottero radiocomandati.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>