Ryanair inaugura il nuovo volo Pisa Cork

di Redazione Commenta

 

Il nome della città di Cork forse vi dirà poco, ma in realtà si tratta della seconda area irlandese dopo Dublino per numero di abitanti e ora arrivare da queste parti è ancora più semplice, grazie ad una interessante novità per l’estate. E’ stato, infatti, inaugurato il nuovo volo diretto Pisa-Cork con Ryanair. La tratta è operata ogni lunedì e venerdì nei mesi di giugno, luglio e agosto per una estate 2012 incredibile e si va ad aggiungere a quella già nota e molto apprezzata della tratta Pisa-Dublino.

Da Pisa, poi, si potrà arrivare pure a Belfast per ben due volte a settimana con Jet2, ma è su Cork che è puntata l’attenzione, visto che si potrà raggiungere in poche ore il sud dell’Irlanda, che resta tra le parti più suggestive e interessanti dell’isola. Cork è in primo piano da tempo e i turisti giungono sempre più numerosi per scoprirla, tanto che nel 2012 la stessa Lonely Planet, l’ha nominata una delle 10 città da non perdere e non è poco.

 

Cork si trova  all’estremità meridionale dell’isola, sulla foce del fiume Lee ed è un bel porto marittimo, che regala immediatamente un senso di relax e che conquista per la sua naturale bellezza. Il fiume taglia in due la città e prima di sfociare in mare i due bracci si uniscono a formare una isoletta che ha grande importanza storica, in quanto vi è sorto il primo insediamento umano. Non di rado, Cork è chiamata la Capitale del Sud ed è stata nel 2005 capitale europea della cultura. Il vostro giro in Irlanda da qui può, ovviamente proseguire, anche perché,  sono moltissimi gli eventi in programma per l’estate 2012. Il due luglio ad esempio apre il nuovo centro visitatorialle Giant’s Causeway, sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Dal 10 al 20 di Agosto, la contea di Cavan ospiterà All Ireland Fleadh, dove imparare a ballare e cantare i ritmi tipici locali, per un divertimento assicurato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>