India in Business Class: ecco una proposta di viaggio

di Redazione Commenta

 

India romantica, carica di colori, spirituale e rilassante. In grado di emozionare con i suoi paesaggi e le tradizioni e di conquistare con i suoi monumenti, ed oggi è possibile arrivare comodamente in Business Class, grazie al viaggio di otto giorni proposto da TOAssociati, con voli in prima classe. Con la sua realtà varia, questo Paese non può non rimanere nel cuore, ma una prima partenza di solito riguarda il cosiddetto tour del “triangolo d’oro”, per ammirare il ricco patrimonio culturale dell’India del nord, con Delhi, Jaipur e Agra in primo piano. Un microcosmo a parte, insomma, che può offrire di tutto e conserva al suo  interno millenni di storia. Ecco il pacchetto di vacanze proposto dall’operatore:

PARTENZA SPECIALE: 29 SETTEMBRE 2012 

con voli in Business Class (prenotazioni entro 31 LUGLIO 2012)

Check-in: India romantica e deluxe  (8 giorni/7 notti)
Itinerario: Roma, Delhi, Jaipur, Fatephur Sikri, Agra, Delhi Roma.
QUOTAa partire da 2.399,00 Euro a persona in doppia, VOLI IN BUSINESS CLASS (quota base per minimo 15 partecipanti)
La quota comprende: voli internazionali in BUSINESS CLASS, hotel, trattamento di pensione completa, visite, ingressi ed escursioni come indicate da programma, visita ad una famiglia locale per assistere a dimostrazione hennè, vestizione saree per le donne, breve dimostrazione di cucina di piatti tipici, tè e caffè locali, guide/accompagnatore locale parlante italiano, 1 bottiglia d’acqua al giorno, assicurazione inter-assistance, documentazione e set da viaggio.
La quota non comprende: bevande, mance, spese di carattere personale e tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”.

In partenza da Roma con volo intercontinentale in Business Class, il tour  ha inizio da Delhi, cuore nevralgico del subcontinente e prosegue verso Jaipur, la capitale del Rajasthan, anche conosciuta come “la città rosa” per il colore tipico delle sue abitazioni.
Sulla via per Agra, una sosta a Fathepur Sikri e, finalmente, il Taj Mahal simbolo dell’India e dell’architettura Moghul. Per maggior informazioni toassociati.com – @: [email protected]



 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>