Caraibi in cucina: una ricetta da Barbados

di Francesca Spanò Commenta

 

Volete gustare anche a casa la cucina dei Caraibi, quella tipica fatta di piatti e ricette Bajan? Niente di più facile. Come è immediato immaginare è il pesce a farla da padrone, ma non solo e se è vero che per esperienza una pietanza ha un gusto sempre diverto nel posto in cui nasce, si può sempre provare. A rendere un piatto unico, molte volte è proprio il contesto e l’emozione che suscita, ma fra le quattro pareti domestiche si può ricordare o in vario modo rievocare. Proviamoci insieme con un bel Cou Cou di Barbados. Si tratta di una ricetta della tipica crema di farina di mais:

Ingredienti

– g. 500 di farina di mais

– 12 baccelli di gombi (okra) affettati finemente

– g. 50 di burro

– 1 cipolla grande sbucciata e tritata finemente

– 2 spicchi di aglio sbucciati e tritati finemente

– 1 cucchiaio di timo fresco tritato finemente

– 1 cucchiaino di sale

 

Fasi della preparazione:

per preparare questo piatto, vi basterà innanzitutto frullare la farina di mais con ½ litro di acqua fredda e lasciare riposare qualche minuto. Nel frattempo, fate scaldare l’olio in una grande casseruola, prima di aggiungere le cipolle con l’aglio e il timo, quindi  i gombi (okra). Fate rosolare tutto per cinque minuti e non temete, se abitate in una grande città soprattutto, non è difficile reperire tutti gli ingredienti.  Aggiungere ½ litro di acqua bollente, abbassate la fiamma e coprite per far cuocere a fuoco dolce per 10-15 minuti. Togliete, quindi, i gombi e metteteli al caldo. A fuoco molto basso, aggiungere la farina di mais frullata con l’acqua rimescolando continuamente. Mettete piano il liquido delle verdure fino a far ammorbidire la crema di mais. Non appena sarà quasi cotta e comincerà a staccarsi dalle pareti della pentola, aggiungete  i gombi (okra) rimescolando e lasciare concludere la cottura. Versare in una terrina imburrata generosamente e rimescolare. Capovolgere il Cou Cou su un piatto da portata e servite con del pesce.

Fonte: Ufficio Stampa Caraibi e Barbados

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>