Vacanze a settembre: risparmio del 30%

di Giulia T Commenta

Dalla prossima settimana dovrebbe tornare il beltempo: cosa c’è di meglio allora che una bella vacanza per rigenerarsi e riposarsi prima di riprendere il tran tran lavorativo? Inoltre non dimentichiamo che il mese di settembre è anche quello più economico: secondo le stime di Coldiretti prenotando in questo periodo si può risparmiare ben il 30% rispetto allo stesso viaggio in altro periodo. E sono molti gli italiani che approfittano di questo: più di un italiano su dieci ha scelto di trascorrere le ferie estive nel mese corrente, in quanto vi sarebbe un minore affollamento delle località turistiche ed un minore esborso economico. Riferisce la Coldiretti in una nota:

A settembre si registra un aumento in percentuale del turismo legato alla natura in montagna, nei parchi e nelle campagne rispetto alle mete tradizionali del mare e delle città d’arte. Non è quindi solo la ricerca di risparmio. Ad apprezzare il mese di settembre sono soprattutto gli amanti della tranquillità. Ad avvantaggiarsene sono i ventimila agriturismi italiani dove si registra una tendenza all’aumento delle prenotazioni anche se prevale il last minute secondo Terranostra. Un successo favorito dalla necessità di ottimizzare il rapporto prezzo/qualità e di trascorrere le vacanze non lontano da casa, a differenza del passato. Lo stesso arrivo della pioggia peraltro ha riacceso gli entusiasmi degli appassionati di funghi che per crescere hanno bisogno e terreni umidi nei boschi, dove molti amano trascorrere le vacanze con lunghe passeggiate.

Tanti ottimi motivi per partire insomma, preferendo i piccoli borghi e le città minori d’arte, dove oltre al lato artistico si possono anche gustare piatti della tradizione, sagre tipiche e specialità: il turismo enogastronomico è in continua crescita e nel nostro bel paese c’è solo l’imbarazzo della scelta. Nei prossimi gironi vi terremo aggiornati con le novità e gli appuntamenti con tutte le sagre del territorio.

Foto credits: Flickr foto by Cigno5

Fonte: Coldiretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>