Scoprire il Texas: itinerario consigliato in moto

di Giulia T Commenta

Il Texas è una meta perfetta per tutti coloro che vogliono andare alla sua scoperta in sella ad una moto: Eaglerider, leader USA nel noleggio di moto, propone un itinerario possibile ed adatto a chiunque, per fuggire alla scoperta di questa meravigliosa terra. Partenza da Houston, quarta città per dimensione degli Stati Uniti dove si trova l’aeroporto internazionale: fatevi una bella passeggiata lungo la Washington Avenue, rilassatevi e non dimenticate di fare qualche foto alla Menil Collection, la prima struttura realizzata in America da Renzo Piano. Una toccata a Huston è niente se non si visita lo Space Center: è da qui che si organizzano tutti i viaggi spaziali e quì sono nate alcune delle più grandi imprese stellari. Al Rocket Park potrete visitare le  navicelle usate durante i vari programmi spaziali del passato.

A Huston prendete la moto ed iniziate il vostro viaggio: la prima tappa è Victoria, a poco più di 160 km di distanza, dove si può visitare il Nave Museum, museo d’arte localizzato all’interno di un tempio di stile greco, i Victoria Education Gardens e alla De Leon Plaza, tutti e due ubicati nel centro della cittadina. Nel pomeriggio terza tappa: Corpus Christi, uno dei luoghi costieri più importanti del Texas, poi visita a Kingsville, celebre che detiene il ranch più grande del mondo, e Poteet, famosa per avere la fragola più grande del mondo (ovviamente stiamo parlando di una statua, di oltre due metri di grandezza!).

Continuate nei giorni successivi per San Antonio: qui imperdibile la visita allo storico Forte Alamo. A circa 140 km di distanza invece ecco la Texas Hill Country, un percorso che consente di viaggiare attraverso colline spettacolari e che permette di visitare delle cittadine votate al culto e alla coltivazione della flora, come Fredericksburg, Johnson City, Marble Falls e Llano. Un’occhiata e foto di rito agli Highland Lakes, una catena di sette laghi formati da numerose dighe create lungo il Colorado River ed al LNJ National Historical Park. Il viaggio si conclude con la visita di Austin, Capitale Mondiale della Musica.

Fonte: Eaglerider

Foto credit: Flickr foto by Canorus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>