Natale 2012: le mete più richieste per le vacanze

di Francesca Spanò Commenta

Quali sono le mete che gli italiani sembrano preferire in vista del Natale 2012? Nonostante la crisi, riusciranno a partire e quali compagnie aeree prenderanno? Le low cost, ovviamente, sono le più gettonate ma gli abitanti del Belpaese, sembrano avere le idee chiare pure sulle destinazioni che non vogliono perdersi e che non svuoteranno troppo i portafogli.

A delineare quali sono le tendenze per questo Natale 2012, in cui tra crisi economica e la tanto paventata fine del mondo, il prossimo 21 dicembre 2012, in molti vivono in uno stato di costante attesa è eDreams. A vincere tra le città da non perdere sono due classici, del resto nemmeno troppo economici come Londra e Parigi amate dal 17 per cento dei viaggiatori. Ancora, in terza posizione scende Amsterdam. Una serie di scelte che mi trovano, del resto, personalmente d’accordo, visto che parliamo di luoghi che ho visitato e che ho apprezzato particolarmente.

Stranamente sono poche le città italiane tenute d’occhio, anzi per la precisione è una sola ed è Catania che arriva, tra l’altro, in ultima posizione assieme a Barcellona. Questo, in effetti, non ce lo saremmo aspettati, visto che la città spagnola è sempre gettonatissima, in ogni stagione. Tra le città extraeuropee presenti, invece, c’è solo  New York. E’ vero comunque, che la maggior parte delle prenotazioni, saranno effettuate all’ultimo minuto per cui c’è tempo per stravolgere questa lista eventualmente. E’ chiaro che la preferenza va anche ai luoghi dove sono presenti i mercatini di Natale e per ora la situazione è questa: solo  il 3,6%ha prenotato nel primo trimestre del 2012, il 9% nel secondo trimestre ed oltre l’87% nel terzo, con più della metà delle prenotazioni effettuata nel mese di settembre 2012. La destinazione più cara è, invece, Istanbul con una spesa media di 200 euro a passeggero in merito alla tratta aerea e lo stesso vale per Lisbona. Cento euro in meno, invece, per Barcellona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>