Vacanze di Natale a New York: la meta preferita

di Giulia T Commenta

New York è la meta preferita per chi vuole trascorrere all’estero le vacanze di Natale: del resto l’aria natalizia della grande mela è a dir poco spettacolare e si respira in ogni angolo della città.  Le attrazioni cittadine sono tantissime: dai tanti mercatini natalizi, ai concerti organizzati in varie punti della città, ai musical, alle numerose piste di pattinaggio sul ghiaccio fino alla grandiosa festa di Capodanno. Il più grande mercato si organizza nella stazione ferroviaria di Union Square, dove si possono trovare oltre cento bancarelle che propongono regali e pensierini per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Al Mercato di Bryant Park una capatina è obbligatoria per chi cerca dell’abbigliamento, oggetti per la casa e prodotti di artigianato. Sulle bancarelle del Columbus Circle Holiday Market, si potranno acquistare invece delle bellissime casette fatte di pan di zenzero e altri dolci tipici della tradizione americana, mentre per i più piccoli ecco i giocattoli di legno costruiti a mano e tanti altri oggetti originali.  Terminato lo shopping tutti a pattinare sul ghiaccio: la pista più bella e più gramde? Senza dubbio quella del Rockefeller Center, con splendida vista anche sull’albero di Natale, maestoso, allestito proprio li vicino.

La festa di Capodanno più bella poi sarà quella di Times Square, dove sono in programma concerti, esibizioni dal vivo e uno grandioso spettacolo di fuochi pirotecnici. Direi che nella grande mela le cose da fare non amncano di certo, e voi, cosa aspettate a fare le valigie ed a partire?

Foto credits: Flickr photo by Doctor Who

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>