Pasticcerie famose a Parigi, ecco dove andare

di Giulia T Commenta

Le pasticcerie famose a Parigi sono moltissime: del resto la capitale francese è nota per le sue delizie, bonbon, creme e tanto altro ancora. Oggi vi vogliamo presentare una lista dei dieci migliori posti dove gustare dolci in ambienti raffinati ed eleganti, per assaporare il gusto fresco di creme ed affini. Iniziamo dalla pasticceria Pain de Sucre (14 rue Rambuteau), il luogo ideale dove gustare sapori tradizionali come i pain d’épice, Gérard Mulot (76 Rue de Seine) è famosa invece per i suoi croissant e brioche sempre fresche, ripiene di tutto ciò che potete desiderare  con un tocco speciale per le creme di cioccolato.

Il Blé Sucré di 7 Rue Antoine Vollon si presenta come una boutique, curata nei minimi dettagli, come pure di altissima eleganza è la pasticceria Angelina, in 226 Rue de Rivoli uno dei punti fermi della pasticceria parigina: non potete lasciare la capitale francese senza prima aver assaggiato una delle sue gustose prelibatezze. Da Ladurée 21 Rue Bonaparte, invecve il punto forte sono i pasticcini da te, per un pomeriggio rilassante con le amiche, per sentirsi delle vere signore!

Hugo & Victor 40 Boulevard Raspail è caratterizzato invece da uno stile minimalista che lo rende molto elegante: da Pierre Hermé propone dei dessert haute couture (72 Rue Bonaparte), Stohrer in 51 Rue Montorgueil è presente a Parigi da oltre un secolo e un tempo era il posto preferito dai monarchi e dai nobili della città.  Le Bonbon au Palais 19 Rue Monge propone soprattutto caramelle, dolci e coloratissime, un toccasana anche per gli occhi!

Poilâne ubicata in 8 Rue du Cherche-Midi, più che una pasticceria, si tratta di una panetteria, che saprà conquistarvi con la fresca fragranza del suo pane dolce, delle sue paste e tanto altro ancora. Vi  è venuta la curiosità di provare tutte queste delizie? Non vi resta che partire allora!

Foto credits: Flickr foto by Desiree Tonus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>