Neve a Roma? Allarme rientrato

di Francesca Spanò Commenta

 

Niente, la neve a Roma quest’anno non è arrivata e, del resto, un fenomeno tanto raro come quello dello scorso anno non poteva ripetersi poi così frequentemente. Questo però non vuol dire che non abbia iniziato a fioccare fuori dal centro cittadino e così sono imbiancate le montagne circostanti ovviamente, ma anche la Valle dell’Aniene e i Castelli Romani. La Protezione Civile della Capitale dunque tira un sospiro di sollievo e parla di una evoluzione meteo più tranquilla del previsto. In provincia le cose sono diverse e nelle zone più alte, il paesaggio invernale è presente con uno scenario romantico e suggestivo.

 

In ogni caso il rischio di neve a Roma era comunque lieve e questa notte alle quattro è rientrato grazie alle ampie schiarite previste oggi e, in queste ore, sulla Città Eterna nonostante le temperature piuttosto basse non manca il sole. Il cielo sereno non avrà cambiamenti importanti per tutta la giornata.

In ogni caso, qualche fiocco ha interessato da ieri sera la zona del braccianese, nella Valle dell’Aniene e nei Castelli Romani, mentre Roma ha visto al massimo del nevischio nelle zone periferiche ma niente di più. Nelle aree di Manziana, Bracciano e Tolfa, invece, la neve è andata oltre i 10 centimetri. Non troppo diverse le condizioni tra Valmontone e San Cesareo dove sono entrati in azione veicoli antineve della società Autostrade per l’Italia. Temperature sotto lo zero pure nei comuni di Affile, Arcinazzo Romano e gli Altipiani di Arcinazzo. Di nuovo coperta la strada Sublacense e nevica anche in zone come Subiaco. Qui le scuole sono chiuse fin da ieri, mentre qualche ora dopo la stessa situazione si è presentata come prevedibile pure ai Castelli Romani e, in particolare, tra Rocca di Papa, Rocca Priora, Monte Compatri e i Pratoni del Vivaro e sulla via dei Laghi. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>