Pasqua 2013 in agriturismo

di Giulia T Commenta

Sono in netto aumento gli italiani che decidono di trascorrere le vacanza di Pasqua 2013 in agriturismo, una scelta dettata non solo per stare in mezzo alla natura con tutta la famiglia, ma anche per risparmiare un pochino sul budget a disposizione. In rete è possibile trovare dei pacchetti all inclusive non solo relativi al pernottamento in alcune strutture, ma anche il pranzo di Pasqua e di Pasquetta. Per chi ama il contatto con la natura in molti agriturismi sarà possibile anche fare delle lunghe e belle passeggiate, magari a cavallo, oppure per gli appassionati di specialità gastronomiche, via libera a degustazioni di vini, dolci e prodotti tipici della zona nella quale vi trovate.

Ecco qualche dritta utile per trascorrere una Pasqua low cost, senza rinunciare alla qualità. La prima indicazione è l’Agriturismo Podere Poggetto a Barberino Val d’Elsa in Toscana: propone dei pacchetti per tutta la famiglia, che includono anche il pranzo in grande stile. L’Agriturismo Belagaggio di Torrita di Siena, con pacchetti a partire dai 300 euro a persona per un soggiorno di tre notti con cene, degustazioni e pranzo pasquale. L’Agriturismo Castelsenese a Valtopina in Umbria, propone dei pacchetti last minute che ricomprendono anche dei trattamenti benessere per favorire il relax di coppia e della famiglia.

Infine ecco l’ultima proposta, l’Agriturismo Duca di Castelmonte a Trapani, in Sicilia: in questo caso il pacchetto è di 115 euro a persona e ricomprende il pernottamento, pensione completa e pranzo pasquale. Ovviamente in rete potrete trovare moltissime altre offerte in diverse località italiane, che potranno senza dubbio andare incontro alle vostre singole esigenze. Sul portale Agriturismo.com poi ecco tantissimi indirizzi utili ed offerte in corso, che potrete prenotare direttamente online, oppure last minute per tutti coloro che decidono di partire all’ultimo momento.

Fonte: Rete24

Foto credits: Flickr foto by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>