Trenitalia offerte di primavera

di Giulia T Commenta

Con l’arrivo della primavera sbocciano le offerte di Trenitalia per viaggiare lungo tutta la pensiola a prezzi davvero stracciati: iniziamo dalla proposta 2X1, che permette di viaggiare insieme con un’altra persona pagando un solo biglietto al prezzo Base intero. L’offerta è valida per viaggiare in prima ed in seconda classe nei livelli di servizio Business, Premium e Standard, su tutti i treni nazionali, nei seguenti giorni: 19 marzo (Festa del papà), 21 marzo (inizio della primavera) e tutti i sabati di primavera (dal 23 marzo all’8 giugno 2013). Sono esclusi i treni Regionali, il livello di servizio Executive e i servizi cuccette, VL ed Excelsior. Il numero di posti è limitato, e variabile in base al treno e alla classe o al livello di servizio. L’offerta Speciale 2×1 non consente il cambio della prenotazione e del biglietto, il rimborso o l’accesso ad altro treno.

Oppure ecco anche l’offerta A/R Weekend per chi viaggia in Frecciarossa. Con la nuova offerta A/R weekend, i soci Cartafreccia,su tutti i treni Frecciarossa e Frecciargento, potranno effettuare dei viaggi a prezzi vantaggiosi ovvero 69 € in 2^classe e livello Standard e 89 € in 1^ classe e livello Business e 109 € in 2^classe e livello Standard e 149 € in 1^ classe e livello Business. Sono esclusi i livelli di servizio Executive e Premium. Tali prezzi non si applicano alle relazioni per i quali è previsto un prezzo Base A/R inferiore. L’offerta è a posti limitati che variano in base al giorno, al treno e alla classe o livello di servizio.

Infine si segnala anche l’offerta Famiglia, rivolta a gruppi o famiglie composti da 2 a 5 persone in cui siano presenti almeno 1 maggiorenne e 1 bambino fino a 15 anni non compiuti. L’offerta prevede i seguenti sconti: 50% (30% per cuccette e VL) per i bambini di età inferiore ai 15 annii e 20% per le altre persone. L’offerta è a posti limitati che variano in base al giorno, al treno e alla classe o livello di servizio. Il prezzo minimo è, al netto dello sconto, di almeno 10 euro per ogni componente di età superiore ai 15 anni, fatti salvi i minimi tariffari previsti per il treno utilizzato. Per maggiori informazioni visitate il sito web di Trenitalia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>