In bici a Merano e nei suoi dintorni

di Giulia T Commenta

Nella città di Merano e nei suoi dintorni la vasta rete di piste ciclabili e itinerari per mountain-bike, consente di poter pianificare una vacanza nella quale scordare l’auto in garage, godendosi la natura e praticando un po’ di sano sport. Andare in bici a Merano è semplice: i collegamenti più importanti della rete ciclabile della città sono stati ultimati. Oggi è possibile visitare Merano girando comodamente e convenientemente sulle due ruote a pedali. Ecco alcune tappe da non perdere durante una gita in bici in città:

Il quartiere Steinach che si sviluppa dal Duomo alla porta Passiria, fino al torrente Passirio. Costituiva il nucleo della città medievale e si conservano ancora alcuni edifici e palazzi del tempo. Il Castello Principesco, in centro città, appartenuto agli Asburgo nel XV e XVI sec., è un piccolo gioiello con mobili d’epoca, strumenti musicali e una collezione d’armi. Il monumento della Principessa Elisabetta Sissi che si trova immerso nel verde della Passeggiata d’Estate, vicino al ponte della Posta. La Principessa soggiornò più volte a Merano dal 1870, contribuendo notevolmente alla notorietà di questa città.

Infine, la Chiesetta di San Valentino a Maia Alta, vicino ai giardini del Castel Trauttmansdorff. Per la sua posizione particolare, in mezzo ai frutteti e ai campi, è una delle mete più amate per le gite all’aria aperta.  Accanto alla rete cittadina, una fitta serie di piste ciclabili consentono di visitare la Val Passiria, la Val Venosta e la Val d’Adige, arrivando fino a Bolzano. Numerose anche le aree di sosta che s’incontrano lungo le vie ciclabili come quelle di Lazago, Riffiano, Lagundo/Tel, Naturno, Gargazzone, S. Leonardo in Val Passiria e Lana/Postal. Per chi ama la bici da corsa e i passi di montagna,tante sono le sfide da affrontare come il Passo Rombo/Timmelsjoch (2.509 m) e il Passo Palade (1512 m), entrambe tappe del Giro d’Italia.

Fonte e foto credits: Press Way

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>