Valencia, come arrivare e cosa non perdere

di Francesca Spanò Commenta

 

valencia

Valencia è molto amata dagli italiani che ogni anno non smettono di raggiungerla. In aereo vi si arriva con Vueling, soprattutto se siete in cerca di una buona low cost. Potrete partire da Roma e Milano con un costo che parte da 25 euro a tratta. A questo punto, prendendo la metropolitana, vi troverete  in centro in una ventina di minuti. Esiste pure un servizio di autobus e taxi. In città comunque è meglio muoversi a piedi o, in alternativa, in bicicletta.

Una volta giunti in loco, potrebbe essere conveniente acquistare la Valencia Tourist Card che ha una durata di 24, 48 e 72 ore e il costo va da 15 a 25 euro. E’ possibile in questo modo viaggiare gratis sui mezzi pubblici e avere sconti nei negozi, musei, attrazioni e ristoranti. Ecco le cose da non perdere durante un giro in città:

  • un tour alla Città delle Arti e delle Scienze e ricordatevi di scattare foto degli esterni durante il tramonto. 
  • Il Jardin del Turia in bici o a piedi.
  • La Cattedrale con i quadri di Goya e il panorama della Torre del Miguelete.
  • Il Mercado Central con i banchi dei prodotti della zona. Si va dal prosciutto, al pesce, alle verdure, alla frutta di vario tipo.
  • provate poi un bicchiere di “horchada” fresca vicino la torre di Santa Catalina.
  • provate una cena di pesce in riva al mare alla Marina.
  • ottima un’Agua de Valencia nel Barrio del Carmen.
  • a Ruzafa, invece, si viene per una serata di musica dal vivo. L’area è perfetta anche se volete godervi qualche ora di shopping.
  • appena entrati al ristorante, volete poi non provare la specialità più famosa della zona? La paella prima di tutto. Se sceglierete qualche locale famoso, potrete provare un piatto delizioso, che viene ancora oggi cucinato in modo tradizionale e cioè sul fuoco di legna.

Photo Credit: Chosovi su Wikimedia Commons

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>