Msc Crociere punta su Dubai e Abu Dhabi

di Francesca Spanò Commenta

Novità interessanti nel settore delle crociere e, questa volta, è Msc a proporle. Nel 2013/2014 MSC

Crociere punta su Dubai e Abu Dhabi. Il lusso e le location bizzarre degli Emirati Arabi del resto, conquistano sempre più persone e nel corso di questa stagione invernale sarà Msc Lirica a solcare i mari alla volta di tale meta. Il tutto per scoprire tradizioni, modernità e paesaggi di questa regione.

La prima data sarà quella del 5 novembre 2013, giorno in cui la nave salperà dal porto di Genova per una crociera di posizionamento di 19 giorni/18 notti, per arrivare il 22 novembre 2013 a Dubai (EAU) dopo aver toccato i porti di Civitavecchia (Italia), La Valletta (Malta), Pireo (Grecia), Port Said Safaga (Egitto),Salalah e Muscat (Oman). Ancora, dal 23 novembre 2013 e fino al 29 marzo 2014, MSC Lirica proporrà crociere di 8 giorni/7 notti in partenza da Dubai, con scali ad Abu DhabiKhor al Fakkan (EAU), Muscat e Khasab (Oman) e con un pernottamento a Dubai.

I passeggeri potranno scegliere tra moltissime escursioni per scoprire al meglio, tale destinazione geografica unica nel suo genere. Khor al Fakkan è la porta d’accesso ideale per partire alla scoperta delle dune del deserto, dei caratteristici wadi e di suggestive oasi. Che dire, poi, di Muscat dove potrete visitare moltissimi punti di attrazione  dall’Al Alam Palace, circondato dalle imponenti fortezze di Al Jalali Al Mirani, all’affascinante Gran Moschea del Sultano Qaboos con i suoi cinque impressionanti minareti. Bella pure una crociera a bordo di un  tipico dhow arabo, tradizionale barca con vele triangolari, prima di spostarsi verso la bellissima Dubai. Soddisfatto Pierfrancesco Vago, CEO di MSC Crociere il quale ha detto: 

Il ritorno di MSC Crociere negli Emirati, conferma la nostra piena fiducia nel potenziale espresso da questo Paese in termini di innovazione e attrattività per i crocieristi” ha dichiarato. Inoltre, nel quadro di un più ampio impegno per favorire la crescita futura, il Governo degli Emirati ha recentemente deciso di consentire l’emissione di visti d’ingresso multipli per i passeggeri delle navi da crociera, semplificando notevolmente le procedure burocratiche e rendendo la regione ancor più attraente per le compagnie di navigazione, offrendo così a molti più viaggiatori la possibilità di scoprire in piena libertà questa magnifica destinazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>