Le 15 spiagge d’Europa per fare surf

di Giulia T Commenta

Oggi cari lettori andremo alla scoperta delle migliori spiagge d’Europa per fare surf, uno sport sempre più popolare che attrae migliaia di curiosi, sportivi professionisti o anche semplicemente persone che vogliono provare l’ebbrezza di stare in equilibrio su una tavola da surf. La prima spiaggia è in Spagna, Sotavento sull’isola di Fuerteventura, circondata dall’Oceano Atlantico, è stata definita il paradiso dei surfisti. Quando si alza la marea, il lago che si crea è perfetto per chi sta muovendo i primi passi nel mondo del surf. Sempre in Spagna ci sono anche la spiaggia di Mundaka a Vizcaya lunga 90 metri e larga 100 che si trova dentro la Riserva della Biosfera di Urdabai, e Los Lances in Tarifa vicino a Cadice. Quest’ultima è una spiaggia urbana con sabbia bianchissime e onde di grandissimo livello.

Spostandoci in Francia troviamo la spiaggia di La Graviere, situata ad est della spiaggia centrale di Hossegor, è un must per i surfisti più esperti. Sempre in Francia ci sono altre due spiagge: La Paule in Bretagna e Lafitenia situata nel distretto di Acotz. Lafitenia è una spiaggia selvaggia circondata da numerose scogliere. In Irlanda ecco invece le spiagge di Bundoran sulla costa sud-occidentale del Donegal, un villaggio di pescatori che offre scogliere e spiagge per surfisti più o meno esperti. A Easkey nella contea di Sligo, nella parte nord-occidentale dell’Irlanda, l’atmosfera è piacevole e rilassata e la spiaggia è perfetta per chi è alle prime armi.

In Scozia è possibile andare invece a Thurso East, uno dei luoghi migliori dove fare surf sulla costa settentrionale: adatta per tutti i livelli e con fondale di sabbia. In Cornovaglia via libera ai surfisti nelle località di Perranporth, Polzeath e Newquay. In Italia a Capo Mannu, 30 km a nord ovest di Oristano, ci sono onde di anche 4 metri di altezza, mentre in Portogallo le spiagge migliori sono quelle di Supertubos, Guincho e Arrifana. Fuori dagli schemi fare surf in Germania, a Fehmarn che offre numerose baie con acque poco profonde.

Foto credits: Flickr foto by Guimeneghelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>