Antigua e Barbuda: spiagge, villaggi e tour per una vacanza unica

di Francesca Spanò Commenta

antigua

Antigua e Barbuda, chiudete gli occhi e immaginate uno dei luoghi più belli della terra. Ci siete vicini, è proprio così che si presentano ai turisti questi tratti di terra emersa. L’isola di Barbuda è completamente pianeggiante e c’è solo un villaggio, pochi ristoranti e tra le intriganti peculiarità, tanti relitti sommersi. Un motivo in più per dedicarsi allo snorkeling e, soprattutto, alle immersioni. In cielo, intanto, volano le fregate e grazie alle altre specie di passaggio da queste parti negli anni si è diffuso sempre di più il birdwatching, ma anche la vela.

Questo senza dimenticare che ci si può sempre dedicare al dolce far niente, a Barbuda, ma pure ad Antigua che, al contrario, è carica di colline e in lontananza yacht, ville e resort esclusivi. Il must in entrambi i casi, sono le spiagge da sogno che lasciano spazio a sospiri e a suggestioni intense. Il mare è cristallino e i fondali carichi di colori e fauna rara. Ai Caraibi sono considerate, dunque, tra le isole più belle e non è difficile capire il perché, ma sono anche molto care per cui chi parte e vuole comprare qualche souvenir deve avere il portafoglio piuttosto carico di denaro. 

Cosa vedere tra Antigua e Barbuda

Halfmoon Bay ad Antigua: nell’isola ci sono centinaia di spiagge, ma questa è considerata la più bella.

Saint John’s ad Antigua: qui viene mostrata tutta la genuinità del Paese che ancora oggi è in parte intatta. Da non perdere i musei presenti.

Shirley Height ad Antigua: era una altura militare, ma oggi mostra il panorama più bello dell’isola

Betty’s Hope Estate ad Antigua: quello che rimane delle piantagioni della canna da zucchero. La storia del luogo che rivive.

Old Road ad Antigua: è l’unica zona dell’isola che è stata risparmiata dalle piantagioni e ha ancora antiche foreste.

Barbuda: tra spiagge di corallo rosa e ristoranti creoli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>