Estate sulle spiagge italiane: cosa non può mancare nel guardaroba, le tendenze del 2019

di Redazione Commenta

Stessa spiaggia, stesso mare ma costume diverso. L’estate 2019 oramai alle porte e la prova costume è sempre più vicina. Quando parliamo di costumi non possiamo non tenere conto della moda mare e seguire le tendenze scegliendo il costume giusto che sia in grado di valorizzare le proprie forme, ma allo stesso modo anche riuscire a farvi indossare quel abbigliamento mare in grado di comunicare stile e tendenza.

moda yamamay estate 2019

Scegliere l’abbigliamento per il mare giusto non è molto facile, soprattutto per le donne che vogliono coprire un po’ i propri difetti. Per questo sarà importante non solo trovare l’abbigliamento da spiaggia che è di moda rispetto a quello che è l’anno in corso, ma anche fare in modo che si tratti di un costume o un abito da mare che possa però valorizzare il proprio corpo e farvi sentire bene con voi stessi.

Le tendenze mare del 2019

I costumi che vanno di moda nel 2019 sono davvero tantissimi e i modelli più disparati.  Per prima cosa bisogna dire che per questa estate a fare tendenza sono i colori, soprattutto le tonalità pastello come l’arancione, e il celeste. Anche le tonalità sul marrone e beige sembrano essere le preferite per l’estate 2019. Non possono mancare le fantasie come i pois e i volants sensuali che faranno la differenza in spiaggia.  Per la donna che non ama passare inosservata non può di certo mancare la fantasia metallizzata che, abbinata ad altri stili, rende il proprio outfit unico.

Scegliere vestitini da mare abbinati al costume resta una delle mode assolutamente da seguire perché gli abiti da spiaggia sono quelli in grado di fare la differenza e di mostrarvi al massimo del fashion. Gli abiti per la spiaggia più cool sono quelli corti, svasati che rispettano tutti i canoni dell’abbigliamento moda mare. Molto belli anche gli abiti lunghi. Perché no accessoriati di volant a tinta unita o fantasia. Tra i vestiti per il mare che quest’anno si troveranno nelle principali spiagge italiane vi sono anche quelli dai colori fosforescenti.

Sulle spiagge vedremo anche indossare la tuta da mare. Si tratta di una tutina che viene abbinata al costume e rappresenta la nuova frontiera dell’abbigliamento da mare. Sono tantissimi poi i vestitini da spiaggia, vestitini per il mare e i vari capi di abbigliamento mare donna tra cui è possibile scegliere. Tra le proposte migliori sul mercato ci sono quelle del brand Yamamay, che quando si tratta di abbigliamento mare propone sempre il meglio. In questa pagina https://www.yamamay.com/it_it/moda-mare/donna/abbigliamento/ potete trovare qualche idea carina.

Come scegliere il giusto abbigliamento spiaggia

La scelta dell’abbigliamento spiaggia vale sia per i vestitini mare che per i costumi. Bisogna sempre trovare qualcosa che possa essere in grado di valorizzare le vostre forme cercando di coprire quelli che invece sono i difetti. La cosa migliore perciò è sempre quella di puntare a dei vestitini per il mare che possano andare a coprire i fianchi per chi li ha troppo pronunciati oppure scegliere dei vestiti da spiaggia che possano coprire il seno in caso di una donna che sia troppo prosperosa. I vestiti da mare donna molto spesso vengono anche sostituiti, invece da un elemento che è sempre di moda ovvero il pareo, che quest’anno troviamo in tonalità accese e preferibilmente con delle fantasie floreali.

Come scegliere i vestitini per il mare e i costumi

Come già anticipato, la cosa migliore è sempre quella di trovare dei vestitini che facciano al caso vostro e di conseguenza, puntare ad un abbigliamento da spiaggia che possa essere chic ma allo stesso tempo comodo da indossare. Il primo ragionamento da fare è quello relativo al proprio corpo. Chi ha il seno molto grande deve pensare di comprare dei vestitini e dei costumi che siano trendy ma allo stesso tempo contengano le forme. Nel caso del costume, l’ideale è sempre quello con le spalline oppure con i laccetti in modo tale da non rischiare di restare in spiaggia scoperti. Stesso discorso per i vestitini, meglio quelli con le bretelle oppure con lo scollo all’americana. Per le donne con un seno piccolo sono consigliati i reggiseni a fascia. Inoltre, chi ha i fianchi molto prosperosi, per quanto concerne gli slip del costume da bagno, può optare per quelli a vita alta e non particolarmente pronunciati in termini di sgambatura. L’alternativa non può essere anche quella della culotte che quest’anno è tornata di moda. Le donne che non hanno fianchi e vita molto pronunciati devono scegliere un costume con una sgambatura eccessiva in modo tale da cercare di creare forme e sinuosità che non vi sono. Anche i vestiti in questo caso è bene puntare su qualcosa di svasato nella parte bassa in modo tale da aumentare il volume dove serve. Ad essere tornati di tendenza nell’estate del 2019 sulle spiagge italiane sono anche i costumi interi, un’ottima soluzione per chi vuole cercare di sfinare e slanciare la propria figura.

Gli elementi e i dettagli dei costumi moda mare 2019

Oltre alle fantasie floreali e colori accesi, quest’anno sono tornati di moda i pois e i volant, sono molti i costumi dallo stile un po’ retrò. La tendenza più forte perché quello che sta si sta diffondendo in uno stile un po’ retrò. I volants rendono la figura molto più sensuale e sono in grado di regalare comfort e leggerezza a chi li indossa. Molto di moda per questa estate sono i nodi, dai fianchi al costume intero, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>