Valigia TSA: in quali casi è obbligatoria, quando è consigliata, caratteristiche

di Redazione Commenta

La valigia per partire per un lungo viaggio è fondamentale trovarla di qualità e, soprattutto, riuscire a fare in modo che possa essere funzionale anche a seconda del luogo in cui ci si trova. Quello che molti non sanno è che esistono delle particolari tipologie di valigie che devono obbligatoriamente essere utilizzate in alcuni casi. Questo esempio vale per la valigia TSA. Un trolley TSA è un particolare tipo di valigia che viene acquistato perché ha una chiusura particolare, il lucchetto antiterrorismo. Questo lucchetto mette al sicuro le proprie cose ed evita l’apertura del bagaglio.

valigie TSA

Tale lucchetto è stato realizzato dopo degli attentati dell’11 settembre del 2001 quando la Transportation Security Administration, ovvero l’ente che gestisce quella che è la sicurezza negli aeroporti negli Stati Uniti, dispose di aprire i bagagli sospetti in caso di necessità senza preavviso. 

Dopo i fatti dell’11 settembre in pratica gli aeroporti americani aprivano le valigie talvolta, però, perdendo tempo e soprattutto, andando a rovinare i bagagli dei passeggeri. Per cercare di velocizzare i tempi è stato creato questo nuovo tipo di lucchetto. Una valigia con lucchetto TSA in pratica può essere aperta proprio come funziona per una cassaforte, componendo un codice di tre numeri. Questa serratura è fondamentale e soltanto chi ha tale codice potrebbe aprirla. Nel caso delle forze dell’ordine, negli Stati Uniti hanno una chiave universale che all’ispezione del bagaglio aiuta ad aprire questo elemento.

Quando è consigliata una valigia con chiusura TSA

La valigia con chiusura TSA è consigliata, in primis, per coloro che si recano in viaggio negli Stati Uniti. La politica di controllo agli aeroporti è molto ferrea e rigida e di conseguenza potrebbe essere necessario l’apertura del vostro bagaglio. In tal caso le autorità utilizzerebbero una chiave universale che aiuterebbe ad aprire facilmente il bagaglio. Ovviamente il consiglio è di utilizzare una valigia con chiusura Tsa sempre quando si è in viaggio in quanto ormai gran parte dei paesi occidentali hanno delle politiche in tema antiterroristico piuttosto stringenti.

Dove comprare una valigia con chiusura TSA

Acquistare una valigia con chiusura TSA è possibile davvero ovunque, sia nei negozi fisici che si occupano di valigeria che online. Per avere un’ampia scelta consigliamo di dare un’occhiata alla sezione trolley con Tsa Carpisa. Come potrete notare visitando la pagina le proposte di Carpisa sono davvero per tutti i gusti e soprattutto per tutte le tasche, garantendo comunque un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per quanto riguarda il prezzo di una valigia con chiusura TSA non si discosta tanto da quello delle valige normali. In genere la differenza è di una decina di euro, il prezzo in più per la particolare chiusura TSA.

 

Il vantaggio di una valigia con lucchetto TSA

Perché acquistarla? Proviamo a ricapitolare i vantaggi di questa scelta. Partiamo dall’aspetto principale: previene senza alcun dubbio i furti ed in caso di problemi ci sarebbe comunque l’assicurazione. In caso di ispezione delle autorità aeroportuale si prevengono i danni al proprio bagagli ed allo stesso tempo anche la sicurezza aumenta. Ricordiamo, infine, per chi non volesse acquistare una nuova valigia con sistema TSA può comunque decidere di prendere separatamente soltanto il lucchetto da applicare alla propria valigia. Il costo per il solo lucchetto TSA è di circa 20€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>