L’estate è quasi alle porte e gli amanti delle due ruote stanno già pianificando dei tour lungo le ciclabili più famose d’Europa. Dall’Italia è possibile caricare la bici sul treno per raggiungere diverse località europee. Di una speciale carrozza bici è dotato il treno notturno delle Ferrovie Tedesche, che parte da Milano e arriva ad Amsterdam effettuando diverse soste nelle maggiori città tedesche (Karlsruhe, Francoforte, Colonia …): si tratta del treno notturno della compagnia City Night Line, il CNL 300/301 “Apus”, il più richiesto per chi deve effettuare questo tipo di servizio. Il biglietto per la bici deve essere acquistato direttamente sul treno, ma presso i nostri uffici è possibile effettuare la prenotazione del posto per la bici oltre al biglietto per il passeggero: le tariffe scontate a partire da 29 Euro sono da prenotarsi già con largo anticipo perché sono a posti limitati. I prezzi possono variare in base alla disponibilità di posti e alla sistemazione richiesta nel viaggio notturno.
Un consiglio in più…
Olanda: il paradiso delle due ruote
Il paese, che è prevalentemente pianeggiante, è organizzato ottimamente per il ciclismo. Numerose piste ciclabili sono state tracciate, in totale circa 15.000 chilometri. La bicicletta è quindi il mezzo per eccellenza per andare alla scoperta dell’Olanda. Interessante è il tour delle città che da Amsterdam vi condurrà a Bruxelles attraverso le località più caratteristiche di questi due Paesi (eventualmente si può fare una variante al percorso per non perdersi Gouda e il suo ottimo formaggio); oppure il Tour del Mare del Nord attraverso paesaggi incantevoli caratterizzati dai tipici mulini e tulipani lungo la costa olandese.

La possibilità di caricare la bici sul treno c’è anche sul treno CNL 388/389 “Lupus” che parte da Roma alle ore 19.10 e, passando tra l’altro da Firenze, Bologna,Verona, Innsbruck, arriva a Monaco alle ore 06.30. In questo caso, è possibile comprare presso i nostri uffici sia il biglietto per il passeggero che biglietto e prenotazione per la bici (il prezzo del biglietto bici internazionale è di 10 Euro).
Un consiglio in più…
Per chi vuole raggiungere Passau, per poter effettuare la ciclabile del Danubio Passau-Vienna in bicicletta, possono proseguire da Monaco con dei treni regionali delle Ferrovie Tedesche. Su questi treni è sempre possibile viaggiare con la bici e il prezzo del biglietto per trasportarla è di 4,50 Euro.

Il City Night Line porterà voi e la vostra bici nelle regioni più belle del Nord.
Per chi vuole spingersi in Danimarca, può iniziare la propria vacanza con un treno EuroCity da Milano a Basilea e da qui alle ore 21.07 proseguire per Berlino con il “Berliner”, il treno notte della City Night Line che arriva nella capitale tedesca alle ore 08.13. Nessun altro mezzo di trasporto vi offre un viaggio confortevole e senza stress come un treno notturno della City Night Line, grazie al quale arriverete riposati alla vostra meta.
Un consiglio in più…
Berlino-Kopenhagen in bici… 630 chilometri in libertà tra due grandi capitali europee. Questo sorprendente tour ciclistico, con un breve viaggio via mare, collega la capitale tedesca a quella danese, offrendo viste spettacolari di una natura incontaminata, varie opportunità per godersi la propria vacanza e scoprire aspetti nuovi di queste regioni del Nord Europa.
Al termine del vostro ciclo-tour fino alla Danimarca, potete partire con “Aurora”: il treno diretto che da Kopenhagen alle ore 18.53 vi ricondurrà a Basilea viaggiando di notte e da qui di nuovo un Cisalpino.

Gli amanti della bici possono viaggiare comodamente in treno anche verso l’Austria perché dal 25 aprile è possibile portare la propria “compagna di viaggio” da Venezia a Vienna utilizzando la coppia di treni EC 32 e 33 che possiedono una speciale carrozza per il trasporto bici. Il servizio, disponibile per tutto il periodo estivo, fino al 28 settembre 2008 è stato vista la grande richiesta dei viaggiatori in questi anni. Il biglietto bici internazionale costa 10 Euro e il passeggero può viaggiare con tariffe Smart Price a partire da 29 Euro a tratta in seconda classe. Agevolazioni anche per ragazzi fino a 26 anni, senior e famiglie con bambini.
Per chi desidera viaggiare di notte, può utilizzare il già citato CNL 388/389 che in Austria ferma a Innsbruck, Wörgl e Kufstein.
Un consiglio in più…
Una volta arrivati in Austria è facile muoversi con la propria bici, infatti le Ferrovie Austriache hanno una speciale tariffa conveniente per questa tipologia di clienti : l’”1 PLUS-Freizeitticket” (il biglietto del tempo libero). Acquistando questo biglietto possono viaggiare insieme fino a 5 persone usufruendo di uno sconto di circa il 40% sul prezzo normale e le bici viaggiano gratuitamente. Per soli 5 Euro a persona è possibile anche prenotare il posto a sedere e il posto bici sui treni EC/IC.

Per prenotare i viaggi in treno+bicicletta occorre rivolgersi all’ufficio delle Ferrovie Tedesche, Svizzere e Austriache di Milano contattando “l’Ufficio Prenotazioni” da tutta Italia o inviando una e-mail a [email protected] Creando il vostro itinerario su misura il team del nostro ufficio fornirà i biglietti e le prenotazioni necessarie.

Immagine | The cross bike on its travels…, di Matt Seppings, da Flickr Creative Commons, Licenza: CC-by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>