Thailandia, Bangkok e Tour del nord
Thailandia, il paese del sorriso. Tutti i paesi sono differenti, ma alcuni lo sono più di altri. La Thailandia è considerata da molti la terra più esotica del sudest asiatico. Ciò che raccoglie l’essenza tailandese della miscela di vecchio e nuovo è Bangkok, situata sulle rive del fiume Chao Phraya. Capilate della nazione dal 1782, è la via d’accesso e la principale destinazione per molti viaggiatori. La Thailandia ha un ricco ed affascinante passato. Il paese è stato crocevia culturale e l’evoluzione della nazione è testimonianza di molti siti storici. Sulla scia dello sviluppo economico senza limiti, la Thailandia è diventata uno dei più grandi shopping center del sudest asiatico, per non dimenticare i bellissimi e variopinti mercati di Chiang Mai e Chiang Rai nel nord della Thailandia.

Viaggio da 11 giorni – 8 notti

Itinerario:
1° giorno: Italia / Bangkok
Appuntamento in aeroporto con i sigg. Partecipanti. Disbrigo della formalità di imbarco e doganali e partenza con volo EK/TG delle ore …… per Bangkok. Pasti e pernottamento in volo.

2° giorno: Bangkok
Colazione e bordo. Arrivo a Bangkok e trasferimento in albergo. Pranzo LIBERO. Nel pomeriggio e’ prevista la visita guidata della città: i quartieri residenziali con splendide ville circondate da curatissimi giardini, il centro della politica e degli affari con monumentali palazzi ottocenteschi a cui si affiancano i moderni grattacieli. Strade brulicanti di vita ed ampi spazi verdi destinati a parco pubblico. Quindi i templi, simbolo della Bangkok da 200 anni capitale del popolo Thai, fedele alla monarchia ed al potere religioso: il Wat Po, il tempio del Budda sdraiato che deve il suo nome alla colossale statua, quasi 50 metri di lunghezza per oltre 10 di altezza, qui conservata; ma tutto il monastero offre continue sorprese ai nostri occhi. Innumerevoli “chedi”, piccoli templi a forma di pagoda sono artisticamente decorati ed adornati di statue della divinità, continuo oggetto di devozione dei fedeli che offrono fiori, frutta e profumi. Nei loggiati e nei cortili faremo conoscenza con gli studenti della antica scuola dei massaggi: una pratica terapeutica che trae le sue origini dalla filosofia e dalla tradizione orientale. Ci stupiremo poi dinanzi alla colossale statua d’oro del Wat Trimitr: ne ammireremo le fattezze gentili del volto, ancora increduli che una simile opera d’arte possa essere stata solo accidentalmente riportata alla luce. Rientro in albergo per la cena ed il pernottamento.

3° giorno: Bangkok
Prima colazione in albergo. In mattinata e’ prevista la visita guidata del Palazzo Reale: non è solo un edificio, ma un complesso monumentale di vari palazzi, poiché ogni re succeduto a Rama I, che nel 1782 iniziò la costruzione del primo palazzo, ha voluto lasciare testimonianze di sé aggiungendo nuovi edifici. Oggi la famiglia reale non vi risiede più ed anche ministeri ed uffici pubblici vengono trasferiti affinché i visitatori possano ammirare ciò che i migliori artisti del paese hanno prodotto nell’arco di due secoli: sale finemente decorate, con colonne di marmo, soffitti a cassettoni, lampadari di cristallo, intere pareti minuziosamente dipinte, mosaici, statue gigantesche raffiguranti personaggi mitologici. Da non perdere la visita alla collezione di gioielli e le ceramiche e le sete ricamate conservate nel Museo Nazionale. Entreremo, con il rispetto dovuto alla sacralità del luogo, nel Wat Phra Keo: qui una statua di Buddha alta 60 centimetri e scolpita in un unico blocco di giada è oggetto di continua devozione da parte dei fedeli. Sin dal XV° secolo ha seguito i reali Tailandesi nelle varie peregrinazioni da una capitale all’altra del regno ed oggi più che mai rappresenta lo spirito unitario del popolo Thai. Al termine rientro in albergo per il pranzo. Pomeriggio a disposizione. In serata trasferimento in un ristorante tipico per la cena. Rientro in hotel e pernottamento.

4° giorno: Bangkok
Pensione completa in albergo. Prima colazione in albergo. Partenza per l’escursione al mercato galleggiante di Damnoensaduak, il più’ pittoresco della Tailandia. Potremo ammirare scene tipiche di vita Thai mentre con una piroga a motore raggiungiamo il mercato vero e proprio dove centinaia di piccole barche a remi, condotte con maestria da donne anche in età avanzata, mettono in mostra le più’ svariate mercanzie. Il pranzo verrà servito al ristorante del Rose garden che prevede di seguito uno spettacolo Folcloristico. Sulla via di ritorno per Bangkok visiteremo la pagoda Buddista più grande della Tailandia: quella di Nakhon Pathom. Cena in albergo.

5° giorno: Bangkok / Ayuthaya / Pitsanuloke
Prima colazione in albergo. Partenza da Bangkok per Ayuthaya, antica capitale della Thailandia. Dopo il pranzo proseguimento per la visita del museo ed i templi di Lopburi Quindi si raggiungerà Pistanuloke per la cena ed il pernottamento.

6° giorno: Pitsanuloke / Sukhothai / Sri Satchanalai / Lampang
Prima colazione in albergo. Partenza per Sukhothai che fu il centro della civiltà Thailandese nel 1.300. Quindi proseguimento per Sri Satchanalai, famosa per le splendide forme architettoniche e le bellissime immagini di Buddha. Dopo il pranzo proseguimento per Lampang. Cena e pernottamento a Lampang.

7° giorno: Lampang / Lamphun / Chiang Mai
Prima colazione in albergo. Partenza per Chiang Mai con sosta alle tribu’ White Karien,a Pasang ed al tempio Wat Phrathat Haripoonchai ed al museo di Lamphun. Dopo il pranzo proseguimento per la visita degli artigiani di Bo Sang e San Kam Phaeng, centri famosi per i prodotti tradizionali. Cena e pernottamento a Chiang Mai.

8° giorno: Chiang Mai
Prima colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita al più’ famoso tempio della zona: il Wat Phrathat Doi Suthep. Nelle vicinanze si potrà’ ammirare lo splendido palazzo Puh Ping, ancora oggi usato dalla famiglia reale per il soggiorno estivo. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio libero. In serata trasferimento ad un ristorante tipico per gustare una superba cena Kantoke, orgoglio della cucina del Nord. Al termine si assiste ad uno spettacolo di danze locali.

9° giorno: Chiang Mai / Chiang Rai
Prima colazione in albergo. In mattinata partenza per il territorio a nord di Chiang Mai dove e’ possibile ammirare gli elefanti al lavoro. L’esibizione mostra il perfetto addestramento degli animali nell’aiuto all’uomo. Al termine proseguimento per Tha Ton dove sarà’ servito il pranzo. Al termine del pranzo con una imbarcazione locale si prosegue lungo il fiume Mae Kok alla volta di Chiang Rai, in uno scenario magnifico di cascate e tipiche scene di vita locale. Cena e pernottamento a Chiang Rai

10° giorno: Chiang Rai / Bangkok
Prima colazione in albergo. Partenza per la visita ai villaggi delle tribù collinari nei dintorni di Mae Chan. Pranzo in ristorante tipico durante le visite. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e partenza per Bangkok con volo di linea EK/TG. Pasti e pernottamento a Bordo.

11° giorno: Bangkok / Italia
Arrivo previsto in tarda mattinata. Fine dei nostri servizi

Quota Individuale di Partecipazione in camera doppia da Euro 1.599,00

Per maggiori informazioni sul programma visita il sito www.esadora.it

Immagine | Taxi Thailandese, di Joker74, da Flickr Creative Commons, Licenza:CC-by

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>