Terme di Comano Dolomiti di Brenta per una vacanza famiglia nel benessere e nella natura

di Redazione Commenta

Terme di Comano Dolomiti di Brenta per una vacanza famiglia nel benesere e nella natura
Le Terme di Comano e il loro territorio verdissimo, in un angolo di Trentino salubre dal clima di mezza montagna e dall’ aria pura, tornano a regalare la vacanza benessere.
Antiche acque benefiche, uniche in Europa e particolarmente efficaci in campo dermatologico, ma anche paesaggi salutari, ospitalità calorosa e cucina genuina.
Con una temperatura alla sorgente (nelle dolomie del Gruppo di Brenta) di 27°C, le acque bicarbonato-calcio-magnesiache di Comano sono ideali nella cura di psoriasi, eczemi e dermatiti di adulti e bambini.
Le Terme di Comano, convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale, saranno aperte fino al 9 novembre 2008.
A Comano lo stabilimento termale vanta anche un moderno comparto wellness. Grazie alla nuova formula Comanocare, in tutti i trattamenti viene impiegata la linea cosmetica Salus per Aquam, composta di prodotti di altissima qualità, scientificamente provati e ottenuti con l’acqua termale di Comano in aggiunta a materie prime e ingredienti largamente, se non esclusivamente, naturali.

TERME DI COMANO PER I BAMBINI: TANTA ANIMAZIONE E DIVERTIMENTO
Le Terme di Comano hanno fama soprattutto per quanto riguarda la cura delle malattie della pelle più diffuse tra i bambini, dermatite atopica in testa.
Ma il loro vero prodigio è che qui per i piccoli la cura è gioco. Senza l’ impiego di farmaci, solo con bagni e una ricetta che abbina relax e divertimento, i bambini combattono con successo la dermatite senza paura e soprattutto senza rinunciare a divertirsi. Anzi. Per i piccoli, sempre più numerosi, che soffrono di dermatite atopica o di qualsiasi altra affezione cui le acque termali siano di giovamento (rinite allergica, bronchite cronica…), ma anche per quelli sani come pesci, Comano è la meta di vacanza ideale.
Alle Terme si va in famiglia e in allegria per sottoporsi a cicli di cure che altro non sono che veri e propri programmi di giochi, svaghi e coccole.
La speciale formula Comano Junior, pensata su misura per i bambini e le loro famiglie, invita a riscoprire, in mezzo alla natura così come immersi nelle acque benefiche, il piacere di stare tutti insieme.
Tra un bagno e l’altro, si viaggia con il trenino della mascotte Gino, lo scoiattolo amico di ogni bambino, in lungo e in largo per la valle a caccia di nuove avventure.
Si può andare dal contadino per scoprire l’arte di coltivare, mungere e smielare o partecipare ai laboratori di archeologia sperimentale alle palafitte di Fiavé. Assistere a rappresentazioni in costume a castello oppure visitare un’azienda agricola e magari adottare una capretta, scoprire come nasce il formaggio, zappare l’ orto per prepararlo ad accogliere verdure biologiche, osservare il ciclo del baco da seta.
E poi ci sono i trekking a dorso d’ asino, le escursioni sulle orme dell’ orso, le pareti del Parco degli Scoiattoli per il free climbing e tanto altro ancora.

Notizie Utili:
Come arrivare
In auto – A22 Autostrada del Brennero, uscita Trento Centro, quindi direzione Madonna di Campiglio. Da Brescia, SS del Caffaro.
In treno – Stazione FS di Trento, quindi dal vicino terminal autobus di linea Trentino Trasporti per Terme di Comano.
In aereo – Aeroporto di Verona Villafranca, quindi bus navetta per la Stazione FS di Trento e, dal vicino terminal, autobus di linea Trentino Trasporti per Terme di Comano
In pullman – Collegamenti stagionali da numerose città italiane.

Per informazioni:
APT Terme di Comano Dolomiti di Brenta, tel. 0465.702626
www.comano.to

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>