Viaggio a Belize nell’ America Centrale tra spiagge bianche e coralli

di Redazione Commenta

Viaggio a Belize nell’ America Centrale tra spiagge bianche e coralli
La barriera corallina più lunga dell’ emisfero Nord tra scogliere e isolette è il Belize: Paese sulla costa caribica dell’ America Centrale.
Il Belize è famoso per i fondali eccezionali, tra coralli e spugne che raggiungono i due metri di diametro.
L’ immersione da non perdere è a Shark Ray Alley, un punto di ritrovo per i grandi pesci, sopra alcune splendide distese di erba marina.
L’ imemrsione ha un livello di difficoltà minimo: è facilissima, si nuota in tre metri di profondità e si può fare in apnea. In immersione si possono ammirare squali nutrice e razze.
QUANDO PARTIRE PER BELIZE: come per la maggiore parte delle località dell’ America centrale, il periodo migliore per visitare il Belize è quello compreso tra dicembre e maggio. Durante tutto l’ anno il clima è caratterizzato da temperature generalmente alte e da un elevato tasso di umidità. Il clima è caldo e tropicale sempre. Da giugno a novembre è più frequente la formazione di uragani atlantici.

DOVE DORMIRE A BELIZE: al Turneff Island Lodge (www.turneffelodge.com tel 18008740118) in un’ isola privata con spiagge di sabbia bianca e il diving center.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>