Dieci idee per imparare l’inglese in vacanza: coast to coast sulle tracce di Kerouak

di Redazione Commenta

Non ci sono libri da studiare né lezioni da seguire ma, in questo caso, si può dire che la strada è la migliore scuola. La proposta americana, infatti, è di attraversare gli Stati Uniti dalla costa pacifica di Los Angeles a quella atlantica di New York per tre settimane viaggiando in pullman da 14 posti e con compagni di avventura provenienti da tutti i paesi d’Europa. La guida che accompagna i ragazzi in questo lungo viaggio attraverso gli Usa è americana, per cui è impossibile non parlare l’inglese.

IL COAST TO COAST
E’ un coast to coast sulle orme di Jack Kerouac, lo scrittore del celebre romanzo Sulla Strada, tra i maggiori interpreti ed esponenti della beat generation. Ed è proprio sulla strada che i ragazzi conosceranno il Paese e impareranno la lingua parlando con la gente. Il coast to coast negli States è un’esperienza di viaggio unica, un itinerario nella provincia americana profonda tra stupendi paesaggi incontaminati e città sconfinate, ma anche un percorso nella storia, nella letteratura, nel cinema e nella musica americane. La proposta STS USA Coast to Coast inizia da Los Angeles e si conclude a New York, passando per Disneyland, Las Vegas, il Grand Canyon – una delle 7 meraviglie del mondo -, la riserva Navajo della Monument Valley, Santa Fe, le grotte sotterranee di Carlsbad, il Rio Grande, Houston, El Alamo, New Orleans e Washington fino ai grattacieli di Manhattan.

A TUTTO INGLESE
E’ un lungo viaggio da un estremo all’altro degli Stati Uniti, seguendo le vecchie tratte dei pionieri, con la possibilità di fare escursioni emozionanti come il volo in elicottero sopra il Grand Canyon o una passeggiata a cavallo nella Monument Valley. Per ogni città c’è un’altra guida che racconterà, rigorosamente in inglese, la storia dei luoghi che si attraverseranno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>