Relax prima del fatidico sì alle Terme di Saturnia

di Blogger Commenta


Matrimonio, che stress! Se siete tra i fortunati che stanno per pronunciare il fatidico sì, saprete sicuramente quanto faticoso e stressante può essere organizzare la giornata più bella della propria vita. E per non arrivare con le occhiaie e un diavolo per capello proprio al fatidico giorno, perché non concedersi una mini vacanza di relax alle terme?
Alle Terme di Saturnia, infatti, sembrano aver pensato proprio a tutto per la coppia in procinto di unirsi in matrimonio: con il programma “Relax prima del sì”, valido per tutto il 2011 per chi soggiornerà almeno 4 notti, si ha infatti diritto a trattamenti esclusivi nella Spa, con il Saturnia Long Massage (massaggio corpo della durata di 70 minuti, effettuabile anche in coppia presso la nuova area luxury relax), il Pada Hasta (combinazione di massaggio e digitopressione per il trattamento della pianta dei piedi e del palmo delle mani), il Mukha Bliss (massaggio viso in cui vengono stimolati i “marma”, punti energetici particolarmente importanti e sensibili secondo la tradizione ayurvedica, donando distensione e alleggerendo le rughe da stress), ed infine Aquarelaxation, una tecnica di rilassamento effettuata in acqua termale in una condizione di totale assenza di suoni e senza la percezione del peso corporeo posto in posizione di galleggiamento.

I trattamenti per le coppie
E se ancora non ne avete abbastanza, ci sono anche i trattamenti speciali per le coppie, che si aggiungono alla possibilità di usufruire di tutte le strutture del Resort, tra cui la Sorgente Termale, una piscina naturale in cui l’acqua termale di Saturnia, dalle proprietà uniche, sgorga ininterrottamente da 3.000 anni al ritmo di circa 500 litri al secondo ed alla temperatura costante di 37°C, e il Bagno Romano con sauna e bagno turco.

Il golf
E per concludere, i futuri sposi appassionati di golf possono coniugare questo speciale soggiorno relax con un percorso sul Campo da golf a 18 buche di Terme di Saturnia che, a soli 100 metri dall’hotel, è tecnicamente adatto ai giocatori di qualsiasi livello e si sviluppa nel verde della valle di Saturnia. Come corollario, presso il ristorante Aqualuce affacciato sulla piscina termale, si possono poi degustare piatti dal sapore intenso e genuino ideati da Chicco, Bobo e Francesco Cerea del noto ristorante 3 stelle Michelin “Da Vittorio”, autori peraltro – in tandem con il team di dietologi del resort – di innovativi menù degustazione d’Haute Cousine in grado di nutrire la bellezza di viso e corpo nel rispetto della filosofia del benessere.

Come anticipo di luna di miele, non c’è che dire, niente male…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>