Mordillo in mostra a Genova dal 7 luglio all’8 gennaio

di Blogger Commenta


Mordillo in mostra per la prima volta in Italia: uno dei disegnatori più teneri del pianeta mostrerà le sue tavole piene di colore e di omini bianchi dal naso enorme dal 7 luglio all’8 gennaio, al Porto Antico di Genova (Museo Luzzati). All’inaugurazione, il 7 luglio, sarà presente anche lui, il cartoonist Guillermo Mordillo, che assisterà alla parata del Teatro dell’Archivolto nella quale sfileranno i suoi personaggi insieme a quelli di Altan.

GUILLERMO MORDILLO
Argentino di nascita, ma di famiglia di emigranti spagnoli, Mordillo ha sviluppato la sua passione per il disegno sin da bambino. In Argentina già alle elementari disegnava per il giornalino della scuola, poi a Limaha iniziato a disegnare le un’agenzia pubblicitaria e da lì ha fatto il giro del mondo, da New York a Parigi. Ed è stato proprio in Francia che Mordillo ha sviluppato il suo personalissimo stile di vignette senza parole, all’inizio perché non conosceva il francese. Ed è stata questa sua lacuna a decretare il successo universale dei suoi lavori.

LE VIGNETTE DI MORDILLO
Le vignette di Mordillo sanno far sorridere senza perdere mai il buongusto. Al centro dei suoi schizzi, situazioni universali come il rapporto tra uomo e donna, il mondo degli animali, la vita in città e lo sport.

Non perdetevi la mostra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>