Autunno 2011: ancora tre giorni d’estate

di Redazione Commenta

Spread the love
Ciao Ciao estate, questa volta ci siamo e dopo un weekend che farebbe invidia al più caldo mese di giugno, a fine settimana dovrebbe arrivare il vero autunno 2011, con temperature adeguate alla media. In effetti gli italiani si erano abituati al clima caraibico e non sono troppo contenti  di dover ancora una volta salutare del tutto mare, spiagge e sole, ma è il ciclo delle stagioni e sarebbe preoccupante il contrario. Al momento lo Stivale è protetto dall’alta pressione e fino a giovedì non mancheranno le giornate afose e soleggiate. Una fase eccezionale che non si verificava da ben 112 anni. Basti pensare che a Genova si sono raggiunti i 29 gradi e a Trieste i 30.
L’alta pressione che continua a proteggere il nostro Paese, garantirà fino a giovedì giornate caratterizzate da clima estivo con temperature sopra le medie stagionali e tanto sole. Prosegue, pertanto, la fase eccezionalmente calda che in questo fine settimana ha visto battuti vari record di massima per il mese di ottobre: sabato a Genova con  con 30, domenica a Treviso con 28.
Non è solo l’Italia comunque a vivere una soluzione del genere che ad un occhio più esperto appare come anomalo e dettato probabilmente dai cambiamenti climatici in corso. Lo stesso più o meno sta capitando in Europa centro-meridionali con belle giornate e molto calde in luoghi come Francia, Inghilterra, Spagna e Germania. Da noi però tra venerdì e domenica, quindi il prossimo weekend non prendete impegni all’aria aperta perchè si prevedono due perturbazioni che, oltre a portare molte nubi e piogge, causeranno una sensibile diminuzione delle temperature. L’autunno sta arrivando davvero? Lo scopriremo fra pochissimo. Del resto, non sentitevi giù se è il momento di fare il cambio degli armadi e di mettere qualche maglietta più pesante, presto arriverà il Natale 2011 e allora sarete pronti a nuovi incontri, avventure e acquisti e l’estate l’avrete dimenticata in attesa del suo prossimo ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>