Ryanair: calendario 2012 e biglietti low cost

di Francesca Spanò Commenta

 

Ryanair è una compagnia low cost nota per un paio di motivi: i biglietti spesso in offerta e le sue curiose iniziative.Se di proposte bizzarre in questi anni ne ha avanzate moltissimo, a creare tanto scalpore sono pure i lunari a partire da quello del 2011 con le sue hostess in bikini sulle spiagge di Fuerteventura. In quel caso le vendite salirono alle stelle e la pubblicità gratuita portò nuovi guadagni al gruppo. Per il calendario 2012 c’era solo un modo per catturare ancora di più l’attenzione: spogliare direttamente le ragazze e lasciarle in reggiseno e mutandine.E’ proprio così che è andata e chissà in quanti vorranno salire a bordo dei voli Ryanair ben sapendo quante belle donne vi si trovano tra il personale. La causa è nobile ma di sicuro l’aspetto pubblicitario non è stato sottovalutato.

Un anno dedicato alla provocazione quindi  che le hostess hanno accettato subito e i cui proventi andranno diretamente all’Debra’s Butterfly Children, che permetterà a 50 famiglie con bambini che soffrono di Epidermolisi Bollosa di vincere un interessante premio. Di che si tratta? I sorteggiati potranno infatti  trascorrere una vacanza di una settimana a Malaga, in Spagna.

Un momento di gioia per chi non è in perfetta salute per una azione lodevole che pone la compagnia low cost ulteriormente tra quelle più amate dai viaggiatori, i quali grazie a biglietti a costi bassi possono comodamente prendere un aereo e raggiungere le mete di proprio interesse in particolare in Europa. Se è vero che ogni anno le ragazze perdono un pezzo di abbigliamento e che anche questa volta hanno sistemato la propria divisa in un cassetto, magari successivamente appariranno del tutto senza veli. Chi lo sa, da Ryanair ci si può aspettare veramente di tutto e forse proprio per questo resta amata da molti turisti, anche per il suo coraggio di osare e di lasciare tutti senza parole a cominciare dai suoi sconti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>