Ponte Immacolata: in Toscana e Emilia, in un borgo medioevale

di Giulia T Commenta

In attesa del ponte dell’8 dicembre, ecco ancora qualche proposta per trascorrere un bel weekend fuori porta, ad un prezzo molto conveniente: si tratta dell’offerta di Borsaviaggi, che propone un tre giorni e due notti nell’incantevole cornice del borgo medioevale di Palaia, tra Firenze, Pisa e Siena. Il pacchetto prevede due pernottamenti in camera standard, prima colazione e cena, a soli 149 euro, all’interno di una Casa Vacanze, ex castello, oggi villa signorile:, con un aspetto rustico e contadino ma dotata di tutti i comfort, come tv satellitare e dvd, aria condizionata e riscaldamento, forno, internet wifi, e bagno in camera.

Il borgo di Palaia, tra i più antichi del Belpaese, è situato in una zona collinare tra la Valle dell’Arno e la Caldera: attorno potrete visitare castelli, ville, pievi, in mezzo alla natura più tipica della Toscana, con possibilità di noleggio di mountain bike o cavallo per una passeggiata.  A disposizione della struttura anche una piscina, tra cui una anche riscaldata, bar-enoteca per colazioni e aperitivi, ristorante: nelle vicinanze è anche possibile avere accesso ad un campo da golf e da tennis.

Per chi invece preferisce l’Emilia Romagna, ecco un’offerta allettante per soggironare all’interno del Castello di Compiano in provincia di Parma: anche qui soggiorno con trattamento di prima colazione a aprtire da 75 euro, scegliendo tra le camere standard o superior, riccamente arredate. Compiano è un borgo appenninico che si erge lungo la Strada del Fungo Porcino, ancora racchiuso dall’antica cinta muraria, sulla quale si aprono due ingressi fortificati: il castello viene eretto intorno all’anno mille e successivamente ampliato e ristrutturato.

Il Castello di Compiano ospita il Museo della Marchesa Raimondi Gambarotta: una serie di stanze arredate con oggetti d’arte, quali sculture, arazzi e dipinti di differenti stili e di varia provenienza. Due proposte allettanti per due fine settimana all’insegna della storia e del benessere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>