Viaggio in Israele: quali compagnie aeree?

di Francesca Spanò Commenta

 

Arrivare in aereo in Israele è piuttosto semplice e un viaggio del genere vi regala delle emozioni davvero uniche che difficilmente vi capiterà di riprovare. Vi sentirete dentro la storia, in un posto comunque dall’aria mistica e senza tempo e proverete un gran senso di pace e benessere. La compagnia aerea di bandiera è la El Al con voli diretti da e verso l’aeroporto Ben Gurion. Qui vi arrivano aerei non solo dalle principali città europee ma anche da New York, Los Angeles, Chicago, Miami, Baltimora e Orlando negli Stati Uniti. Da queste parti comunque arrivano pure tante altre compagnie aeree come Air France, Alitalia, British Airways, KLm, Lufthansa, Swissair, American Airlines, Delta e una serie di low cost.

Le tariffe sono molto variabili in quanto stagionali, ma il consiglio è sempre quello di prenotare con largo anticipo per tentare di trovare le tariffe migliori. L’alta stagione corrisponde ai periodi di festività ebraiche e cristiane e i prezzi salgono ovviamente molto in alto. A volte è persino difficile trovare dei posti liberi e, in questo caso, meglio cercare dei voli per l’aeroporto Ovda di Elat.

 

Qui arrivano soprattutto voli charter che hanno le tariffe più economiche. Il problema è che spesso vi sono delle limitazioni in merito al periodo in cui si può viaggiare e per raggiungere Gerusalemme. A volte per arrivare da queste parti possono essere necessarie fino a cinque ore di autobus. L’aeroporto si chiama Ben Gurion dal nome del primo ministro capo del governo di Israele che si trova a sud est di Tel Aviv. Tutti i voli internazionali partono e arrivano dal Terminal 3, molto moderno, che è stato aperto nel 2004. In aeroporto i servizi comprendono negozi duty free, un ufficio per le telecomunicazioni e un ufficio di cambio. Non manca poi un servizio di noleggio auto e uffici per informazioni turistiche e per prenotare un albergo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>