Vacanze in Guatemala: l’abbigliamento da mettere in valigia

di Francesca Spanò Commenta

 

Siete pronti a partire e la vostra destinazione è il Guatemala ma, dopo aver preso i biglietti è ora di preparare la valigia e non sapete proprio cosa portare. Per quanto riguarda le donne non esistono dei limiti imposti, tuttavia sarebbe meglio evitare i pantaloncini troppo corti ed i top attillati perchè in quel caso le attenzioni potrebbero diventare al limite del fastidioso. In particolare, nelle aree in cui prevalgono le tradizioni indiane, le ragazze portano una gonna che arriva al polpaccio, ma le turiste possono mettere semplicemente pantaloni o pantaloncini che coprano le ginocchia. E’ chiaro che queste accortezze non sono valide lungo la costa o dove si trovano i villaggi turistici perchè qui potrete tranquillamente restare in bikini, ma evitate assolutamente il topless.Gli uomini, invece, soprattutto i locali, raramente indossano i bermuda se non in spiaggia.

Gli stranieri però possono preferire tranquillamente pantaloni corti e sandali, tranne che nelle occasioni formali. La gente di origine maya di solito è assolutamente fiera di mostrare i propri tessuti dagli intensi colori e adora il fatto che i turisti apprezzano. L’abbigliamento, però ha un significato molto profondo perchè è collegato direttamente alla loro storia e all’identità. Per questo motivo non è il caso che le ragazze indossino pantaloni realizzati per gli uomini e viceversa.

 

Il consiglio generale è quello di vestirsi sempre in modo classico soprattutto se vi capiterà di entrare in chiesa. In questo caso, meglio arrivare con pantaloni alle ginocchia e maglietta. E’ vero comunque che il Guatemala è il paese meno cattolico di tutta l’America Latina e almeno il 40 per cento della popolazione appartiene ad una delle varie decine di chiese protestanti con base begli Stati Uniti. Il luogo è pure piuttosto maschilista per cui se si incontra una persona eccessiva meglio mostrarsi sicure e far capire il proprio disinteresse piuttosto velocemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>