Caraibi: un volo per Guadalupa

di Francesca Spanò Commenta

 

Freddo e neve addio: i Caraibi, sono sempre il rifugio perfetto per ritrovare calore e relax. Guadalupa in particolare, non solo non è troppo turistica, ma non delude mai il viaggiatore. Per giungere da queste parti non mancano i collegamenti con varie città italiane. Provate ad esempio, a dare una occhiata ad Air France che arriva via Parigi e in questo mese i biglietti di andata e ritorno potete trovarli ancora a meno di 800 euro. La partenza però è via Parigi Orly. Dall’Italia, solo da Milano si arriva direttamente in tale aeroporto. Avete perciò bisogno del tempo necessario per lo spostamento. L’opzione, sempre da qui, poi è pure Air Caraibes con tariffe poco più alte dei 500 euro per andata e ritorno.  C’è infine Corsair sempre con prezzi sui 500 euro.

 A Guadalupa si arriva con il passaporto o con la carta di identità valida per l’espatrio, ma con il biglietto di andata e ritorno. I cittadini dell’Unione Europea, comunque, non hanno bisogno del visto. Si parla il francese e viene accettato comodamente l’euro. Il fuso orario, invece, è di ben cinque ore in meno rispetto all’Italia, che diventano sei quando da noi è in vigore l’ora legale.

Ai Caraibi non esiste una vera e propria stagione delle piogge, ma è sicuro che il periodo secco va da novembre a febbraio, quindi adesso è il momento giusto per partire. Calcolando che per le festività natalizie avrete qualche giorno in più di ferie, potrete pure provare con qualche viaggio dell’ultimo minuto scontato, se questo non vi crea ulteriore stress. Se giungete da queste parti, non dimenticate di fare un giro a 30 chilometri dove si trova Marie-Galante, un’isola con belle spiagge e acqua stupenda. Si coltiva la canna da zucchero e le atmosfere sembrano quasi senza tempo. Potrete anche organizzare il tour di un giorno con il traghetto da Pointe à Pitre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>