Tirolo: dove regna il lusso

di Giulia T Commenta

spa benessere tirolo

Il Tirolo regno del lusso: una faccia diversa per i luoghi più suggestivi, ricordati sempre per le piste innevate e per i rifugi accoglienti. Oggi vogliamo farvi invece conoscere il Tirolo del lusso, delle spa benessere, dell’abbondanza e dei luoghi dove il design moderno ed i materiali naturali si fondono, per un relax ad alta quota. Iniziamo dall’Hotel e Relais d’eccellenza The Mooser, aperto per questa nuova stagione il due dicembre scorso: si tratta di un albergo molto noto, sito a St. Anton am Arlberg sulla discesa del Galzig. Tra le sue innovazioni spicca un’incantevole outdoor-infinity pool, con tanto di sauna e bagno turco disponibile per i clienti. Non male come coccola dopo una giornata intensa sugli sci!

 

Il sette dicembre invece è stato inaugurato il primo albergo austriaco della Kempinski, lo Jochberg: anche in questo caso il benessere la fa da padrone. L’albergo prevede l’installazione di una grande area benessere con vasche sia all’aperto che al chiuso, sia di acqua salata che dolce, che guideranno i clienti attraverso percorsi di Thalassoterapia: la struttura ha anche ben tre spa private in forma di suites. Un albergo elegante e sofisticato, per chi cerca comodità in un luogo esclusivo. L’eleganza contraddistingue poi l’Hotel Jungbrunn nella valle Tannheimertal, un complesso che si estende su una superficie immensa con ben cinque mila metri quadri di zona termale e piscina di acqua salata.

Infine come non citare il famosissimo Hotel Bergland di Sölden Ötztal , forse uno dei più famosi nel Tirolo: quì tutto è internamente costruito con materiali naturali che rendono la struttura ecofriendly. Al quinto piano dell’hotel ecco la sorpresa: una Spa di lusso che vi porterà in una dimensione onirica. Lo stesso dicasi per l’albergo Kronthaler, un quattro Stelle Superior sul lago Achensee con oltre due mila metri quadri di centro benessere con di piscina, grotta di acqua salata e ogni altro trattamento benessere, il tutto in mezzo alle montagne innevate!

Foto credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>