Venezia si preparara per il Carnevale

di Redazione Commenta

Il Carnevale è alle porte e Venezia si prepara a vivere una delle manifestazioni che l’hanno resa celebre in tutto il mondo: a partire dal 4 e fino al 21 febbraio, il giorno del Martedì Grasso, la città veneziana esploderà in un turbinio di maschere, coriandoli, balli sontuosi. La grande festa terminerà poi con la Vogata del Silenzio, che metterà fine ai festeggiamenti. Sabato quattro febbraio inizia la festa in Piazzetta San Marco, dalle ore 18.00, con il Gran Brindisi alla fontana del Vino: è l’avvio ufficiale del Carnevale, con un gran brindisi durante il quale sarà possibile ammirare le maschere, i costumi e le danze tradizionali.

Ogni weekend poi la città veneta potrà sognare grazie allo spettacolo nel Grande Teatro in Piazza San Marco, dove sfileranno i vestiti più fantasiosi e ricercati, contendendosi il premio di Maschera più Bella, seguendo il tema annuale della Follia. Ricordiamo poi l’imperdibile e tradizionale Volo dell’Angelo, previsto per domenica 12 febbraio: un ospite misterioro, famoso, si lancerà dalla cima del campanile di San Marco, volando sulla piazza e dando avvio al corteo storico, mentre il weekend successivo, domenica 19 febbraio si terrà il Volo dell’Asino, una parodia in chiave comica del volo tradizionale.

Il 21 febbraio, giorno clou del festeggiamento, quello di Martedì Grasso via libera alla sfilata delle Marie dei Nicoloti che, a bordo di gondole e di altre imbarcazioni tipiche, percorreranno i canali veneziani fino a Piazza San Marco dove verrà eletta la Maria dell’anno. Il Carnevale 2012 terminerà sempre il 21 con la Vogata del Silenzio: in quelll’occasione tutto il Canal Grande si illuminerà con le fiammelle di centinaia di candele e le gondole si sposteranno da Rialto a San Marco per celebrare l’addio al Carnevale, con la liberazione del loro famoso Toro.

Per maggiori informazioni sul programma e per acquistare i biglietti per le manifestazioni, visitate il sito dedicato al carnevale di Venezia 2012.

Foto credit: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>