Santo Domingo: fervono i preparativi per il Festival Internazionale della Bachata

di Francesca Spanò Commenta

Ci siamo quasi: una vacanza a Santo Domingo in questo periodo sarebbe ancora più speciale. Si perchè torna fra poche settimane un evento importante oltre che imperdibile. Si tratta del Festival Internazionale della Bachata nella sua seconda edizione. Lo scorso anno il pubblico lo ha apprezzato particolarmente e allora perchè non ripensare a tale felice esperimento? Ecco quindi che stavolta si svolgerà dal 19 al 22 marzo prossimo e poi si sposterà verso La Romana e San Pedro de Marcoris fino al 25 marzo. A tal proposito non mancano gli appuntamenti che sono adeguati a tutti i gusti: si va quindi dai laboratori durante i quali si potrà contare sull’appoggio di validi professionisti del settore o semplicemente assistere a concerti degli artisti più famosi del luogo.

Per chi ama fare le ore piccole, poi, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra feste in discoteca e party a bordo piscina. Del resto la bachata è il ballo tipico locale, diventato ormai famoso in tutto il mondo insieme al merengue vero simbolo nazionale. Negli ultimi anni, poi, chi non ha mai provato un ballo caraibico e non è appassionato di questi ritmi così allegri e coinvolgenti? Nel tempo poco è rimasto dei ritmi originali, mentre tantissime sono tutt’ora le contaminazioni che comunque piacciono molto soprattutto ai turisti. In vacanza a Santo Domingo, quindi, non dimenticate di provare la domibachata. Il Festival serve un pò a ricordare questo simbolo grazie pure al supporto dei promotori della stessa manifestazione negli Stati Uniti, in Francia e in Spagna.

D’estate invece i vacanzieri possono scoprire il Festival del Merengue e quindi gli amanti dei balli latini non possono mancare ed infatti si attende il pienone nelle prossime settimane. Il Malecón, il celebre lungomare di Santo Domingo, si riempirà al massimo ed infatti per l’occasione sarà vietato il transito alle auto, mentre giovani ballerini proporranno i loro numeri. Tra gli artisti di vecchia data famosi, invece, non mancheranno Luis Miguel del Amargue, Kiko Rodriguez, Troy&Jorget. In ogni caso tutti i dettagli della manifestazione potete trovarli sul  sito ufficiale del Festival della Bachata di Santo Domingo. La temperatura poi adesso è proprio perfetta  e restando qualche giorno in più potrete pure scoprire le aree limitrofe. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>