Gulf Air, nuove rotte e offerte per gli Emirati Arabi e non solo

di Francesca Spanò Commenta

E’ il momento degli Emirati Arabi, già da qualche anno per la verità, ma quel mondo a parte fatto di ricchezza e lusso estremo, dove tutto è possibile e dove ogni desiderio purché profumatamente pagato diventa realtà, continua a piacere. Turisti da tutto il mondo e soprattutto italiani vogliono scoprire questi luoghi del totale benessere, dove l’occhio può scorgere verità incredibili e i vettori si danno da fare per potenziare le tratte e facilitare gli arrivi. Ecco dunque che se nei mesi scorsi tante compagnie aeree hanno presentato le loro offerte per tali tipi di tratte, ora tocca a Gulf Air.

Ha cominciato Emirates con i suoi A380 ad inserire il suo secondo volo giornaliero da Roma Fiumicino a Dubai, passando per Ethiad Airways, Oman Air e Qatar Airways. Ora sul Belpaese punta questo gruppo dei cieli che garantisce un doppio volo pure sul Bahrain sia da Milano che da Roma, fornendo di fatto nuove opportunità per i viaggiatori che non si accontentano delle solite mete. Si tratta di un volo quadrisettimanale con partenze la domenica, il lunedì, il mercoledì e il giovedì.

In più, da non dimenticare che essendo un volo nuovissimo vanta delle tariffe particolari. Parliamo addirittura di soli 200 euro per andata e ritorno su tutto il Golfo, tasse escluse. Non solo a Bahrain, però, con Gulf Air potrete andare pure da Dubai ad Abu Dhabi, dalle città indiane a quelle dell’Oceano Indiano, l’importante è avere ferie e voglia di partire per divertirsi. Ancora, potrete arrivare pure a Bangkok e Kathmandu. Perfette le coincidenze per i voli italiani che sono effettuati con un A320 da 136 posti, di cui 16 in business e 120 in economy. Prima della bella stagione diventeranno solo 96 ma saranno per la prima classe dei veri e propri letti. Con Gulf Air, i biglietti oltre alle agenzie di viaggio, li troverete sul sito e al call center italiano al numero 02 67077382 e, soprattutto, su facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>