Carnevale di Venezia sotto la neve

di Redazione Commenta

Non è solo la neve a preoccupare quanto il freddo: vestirsi a Carnevale, o meglio svestirsi potrebbe costare qualche influenza ai tanti turisti e cittadini che affolleranno le città principali, non ultimo il luogo per eccellenza di questa festa in Italia, Venezia. Siamo proprio nel periodo di coriandoli e stelle filanti, carri e travestimenti e la pioggia rischia di far saltare tutto, anche se fanno sapere che in vista del gelo siberiano che non si sa bene quando terminerà, tutta la provincia è attrezzata con sale e rompighiaccio. Intanto nel primo fine settimana di festa, sono arrivate molte disdette agli alberghi da parte di chi proprio non se la sente di andare in giro in questo inverno con delle temperature così fuori dalla norma. Molte famiglie poi dovevano giungere con i bambini e certo farli ammalare è l’ultima cosa auspicabile.

Carnevale con neve e freddo, con tanto di cappotti e cappellini comunque ci sarà lo stesso come ha assicurato l’assessore al Turismo Roberto Panciera il quale ha confermato che non è il caso di tirarsi indietro, nonostante è innegabile che domani sia prevista non solo una giornata in cui continuerà a fioccare ma anche un clima freddo anche con cinque gradi sotto zero.

Lo stesso Panciera ha detto: “Venezia è storicamente una città che non si fa cogliere impreparata da un’eventuale nevicata, soprattutto nel periodo di Carnevale.  Anche se le previsioni meteorologiche, al momento, non sono delle migliori i servizi che abitualmente sono messi in campo a Venezia quando ci sono in previsione nevicate o ghiacciate eccezionali sono di prim’ordine e non colgono certo impreparati gli uomini della Protezione civile, della Polizia municipale e di Veritas, che hanno compiti ben definiti dal Piano neve. Speriamo che l’ondata di gelo che ha colpito l’Italia si concluda prima del week end, ma mi sento di rassicurare quanti hanno intenzione di venire al Carnevale, che la città saprà accoglierli anche se nevica nel modo migliore. E potranno godere, inoltre, delle rare immagini di una Venezia ancor più magica”. La prima ospite del Carnevale sarà Alba Parietti e a questo punto non ci resta che sperare che il tempo migliori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>