Una spiaggia per le vacanze 2012? Vola in Brasile

di Francesca Spanò Commenta

 

Avevate dubbi sul fatto che il Brasile fosse uno dei luoghi più belli del mondo dove organizzare una vacanza? Noi di certo no e tra l’altro basta guardare qualche foto su internet per aver voglia di prendere il primo aereo e magari in vista dell’estate 2012 concedersi un periodo di ferie davvero unico. Adesso a rendere giustizia a tale angolo di Sud America ci pensa un prestigioso premio assegnato alle sue spiagge. Parliamo del  “Travelers Choice Awards 2012″ di Trip Advisor, che premia le migliori località balneari in tutto il mondo. Ben sei destinazioni sono finite in testa.  Andiamo a scoprire quali sono:

In classifica troviamo quindi Rio de Janeiro seguita da Natal, Buzios e Florianópolis (SC). Al sesto posto, c’è invece Parati e Salvador compare al nono. I premi però non sono finiti qui perché proprio Rio de Janeiro ha ricevuto pure un altro riconoscimento nella categoria Mondiale. E’ risultata una delle regine nella lista delle 25 spiagge più belle del mondo. Entusiasta Marcelo Pedroso, direttore dei Mercati Internazionali di Embratur (Istituto Brasiliano per il Turismo) il quale ha detto: “La continua promozione delle destinazioni turistiche, che fanno parte dei prodotti che divulghiamo  all’estero, comincia a produrre risultati efficaci. Tra le opzioni per il tempo libero, sole e spiaggia motivano il 60,2% dei turisti stranieri che vengono in Brasile. Ciò mostra come le nostre attrazioni siano realmente apprezzate dai visitatori internazionali”. 

Il “Travellers ‘Choice Awards” è un premio prestigioso che riguarda le valutazioni e le opinioni di milioni di viaggiatori abituali, che interagiscono quotidianamente nella comunità e si scambiano informazioni di viaggio. In questo modo è più facile non prendere fregature e vivere delle vacanze di pieno relax e divertimento.Dite la verità: non vi è venuta voglia di partire? Certo dovrete cominciare a mettere da parte qualche risparmio: il giro è lungo e certo può costare un pò di più, ma l’esperienza vale per la vita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>