Curiosità sull’Irlanda e sulla birra

di Francesca Spanò Commenta

 

Irlanda: cielo grigio e malinconico che ispira qualunque turista abbia in fondo un animo da artista, ma anche scogliere a picco sul mare. Il primo elemento comunque che viene richiamato alla nostra mente è il verde, tantissimo e affascinante. La storia irlandese, comunque è carica di affascinanti storie la maggior parte di queste legate alla sue bevande, birra in testa. Non per questo, però, durante una vacanza da queste parti, non vi troverete a scoprire affascinanti narrazioni, racconti, leggende tutte legate a personaggi mitici. Del resto l’atmosfera, richiama davvero tutte queste fiabe misteriose.

Basta entrare in un pub, magari dopo aver organizzato un tour conoscitivo in giro per le città principali dell’Irlanda, per rendersi conto della presenza di alcune delle bevande migliori al mondo e amatissime. C’è chi, addirittura, giunge da queste parti per assaggiare la sua mitica birra. Chi non conosce la gustosa e cremosa  Guinness? Una curiosità a proposito: il contratto di affitto della terra su cui è stata costruita la Guinness Storehouse a Dublino è valido per un totale di 9.000 anni ed è costato poco meno di £100.00. Una scommessa che ha portato fortuna ai suoi creatori.

Qualcuno, poi, non sa resistere alle note di miele e legno, nel gusto del famoso Whiskey Bushmills. Questo ha una storia lunga ben 400 anni, periodo in cui si lavorava al prodotto all’interno di una  distilleria che durante la seconda guerra mondiale veniva usata come deposito armi. C’è, poi, il gusto forte ma cremoso della rossa Smithwick’s, inventata da un gruppo di frati francescani nella contea di contea di Kilkenny e l’elenco potrebbe essere ancora lungo. Potremo stare a lungo a parlarvi delle caratteristiche di queste bevande, in realtà la verità è una soltanto: l’Irlanda è una terra meravigliosa che dovete comprendere in uno dei vostri viaggi. Paesaggi, vegetazione, cucina e bevande: tutti elementi che rendono questa zona unica e da conoscere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>