Un tour per scoprire i segreti della birra

di Redazione Commenta

L’Oktoberfest è alle porte: ma perchè limitarsi ad una sola manifestazione dedicata alla birra, quando in giro per l’Europa ve ne sono moltissime altre? Hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online, propone alcuni itinerari alla scoperta delle più importanti feste europee, in paesi come  Belgio, Olanda, Svizzera e Germania. Iniziamo dal Belgio, dove l’ultimo sabato del mese, nella piccola cittadina di Pipaix è possibile visitare la Brasserie à vapeur, l’ultima brasserie al mondo che utilizza l’energia di una macchina a vapore nella produzione del mosto di birra: potrete scoprire tutte  le fasi di produzione della birra, dalla miscelazione del mosto all’imbottigliamento. Senza dimenticare gli assaggi finali!

In Olanda spicca invece la Bavaria Holland Beer, che vanta il titolo di birrificio indipendente più grande d’Europa: da oltre 300 anni è di proprietà della famiglia Swinkles, che ancora oggi produce la propria birra e apre le porte della sua attività per visite guidate. Quì potrete scoprire le tecniche innovative per il riciclo dell’acqua e dell’energia, che rendono Bavaria una delle prime quattro green company del nord Europa. In Svizzera, Hof Hopfentropfen è un birrificio che si trova a Kollbrunn. Quì è possibile partecipare attivamente alla produzione della birra, diventando per un giorno, dei veri mastri birrai.

Invece per scoprire i segreti della produzione di una delle birre più conosciute al mondo, la Beck’s, dovrete recarvi nello stabilimento di Brema, in Germania. Il tour all’interno del birrificio, permette di visitare anche un museo dedicato alla celebre birra tedesca, e si conclude con la degustazione di tre diversi prodotti della gamma. Tanti spunti interessanti per coloro che vogliono scoprire i segreti dei mastri birrai, oppure che si trovano già in quelle zone e vogliono fare una gita assolutamente fuori dal comune. Il connubio di cultura del territorio e buona birra sembra funzionare alla perfezione!

Fonte: Hotels.com

Foto credits: Flickr foto by Zurgo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>