Le case galleggianti nei canali di Amsterdam

di Francesca Spanò Commenta

 

E’ trascorso un anno esatto quando anche noi abbiamo visitato Amsterdam e, ovviamente, non ci siamo fatti mancare il tour dei canali della città. I visitatori di tutto il mondo, però,  possono osservare sui corsi d’acqua anche le storiche case galleggianti. Ci sono persone, quindi, che ogni giorno possono godere di una vista superba e diversa dalle solite, direttamente dalla propria abitazione. In Olanda, in effetti non rappresentano nulla di strano ed anzi sono comuni, ma è comunque Amsterdam che detiene un record di questo tipo. Se ne trovano infatti ben 2.500.

Le case galleggianti ad Amsterdam, sono diventate un vero fenomeno soprattutto negli anni Settanta e dentro hanno tutto quello che si trova nelle comuni abitazioni. Si va dal salotto, alla cucina, alla camera, al bagno e spesso anche qualche terrazza. Solo che i proprietari hanno scelto di vivere sull’acqua e dalle finestre vedono i visitatori passare accanto insieme alle altre imbarcazioni. Una scelta alternativa che appare molto interessante.

Penso che anche a voi sarà venuta la curiosità di poter provare a dormire in una casa galleggiante. E’ assolutamente possibile e in rete troverete facilmente questa alternativa, soprattutto tra Amsterdam e Utrecht. In questo modo, il vostro viaggio si colorerà di un tocco di originalità e potrete sfruttare l’occasione per poter vivere sull’acqua per qualche ora in più. Chi è appassionato dell’argomento, inoltre può recarsi pure al Museo della casa galleggiante e scoprire  di più sulla vita nei canali di Amsterdam. La città è meravigliosa in ogni angolo, ma proprio dai canali si può godere di una vista diversa, osservando meglio il profilo dei palazzi e la natura che qua e là fa capolino. L’autunno poi è un ottimo momento per arrivare, visto che non fa troppo freddo ed è piacevole restare fuori. Se vi trovate da queste parti, inoltre, non dimenticate un giro per souvenir, magari sono per osservare oggetti come i mitici zoccoletti olandesi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>