Viaggio in Spagna: sport, salute e vino

di Francesca Spanò Commenta

 

Gli italiani amano la Spagna e questa non è una novità. I motivi di questa passione verso una terra dove il sole e le belle temperature non mancano mai, sono molteplici. Se i giovani adorano la movida e i prezzi non troppo cari, i più grandi preferiscono la relativa vicinanza dal Belpaese e i tanti monumenti. In più, si fa sempre più strada la sua cultura del vino, con itinerari enogastronomici molteplici e personalizzabili. Una vacanza perfetta anche a settembre e indicata in particolare per gli sportivi che, dopo aver degustato il “nettare degli dei”, desiderano tonificare il corpo. Tra colori e vigneti i percorsi da seguire durante le proprie sessioni di allenamento sono davvero tantissimi.

Qualche esempio? Potrete optare per i campi coltivati del Parco del Foix dell’Alt Penedès, ma anche per le belle vedute del Parco Regionale della Sierra di El Carche in Murcia(lungo l’itinerario di Jumilla), dalla laurisilva del Monte di Agua García nell’itinerario di Tenerife alle gole del Parco Naturale della Sierra e i Canyon di Guara dell’itinerario del Somontano. La natura spagnola vi lascerà senza parole.

Ancora, tra i giri possibili, da segnalare sono l’itinerario del vino della Navarra con escursioni tra i vigneti a piedi, a cavallo o in bicicletta e l’Itinerario enoturistico di Tenerife. In questo caso,potrete praticare diving, parapendio, golf o fare il bagno presso spiagge di sabbia nera. Rilassanti di sicuro pure i centri termali di La Toja lungo l’itinerario delle Rías Baixas e i trattamenti di vinoterapia dell’itinerario della Rioja Alavesa. Un bel bagno nel vino o un massaggio a base di oli vi rimetteranno in piedi. Insomma, un modo interessante per unire una vacanza ad una esperienza fuori dal comune, da ricordare a lungo e senza spendere cifre impossibili. Semplicemente raggiungendo la vicinissima Spagna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>