A Cremona va in scena il torrone

di Francesca Spanò Commenta

 

La Festa del Torrone a Cremona, è scattata oggi e terminerà domenica 18 novembre. Un fine settimana goloso, in cui non si può pensare alla linea e tanto con il freddo in arrivo è più facile perdere delle calorie. Per ora il must è deliziare il palato e non pensare a nulla. La città rievoca i dolciumi del passato, il tutto con una produzione artigianale di tutto rispetto. Insomma chi ha la possibilità di giungere da queste parti non può non assaggiare un prodotto così tipico e squisito. Gli spettacoli collaterali legati alla manifestazione, ovviamente, non mancano. Ci sono dunque spettacoli, arte, incontri e degustazioni. Il Natale si anticipa al meglio, anche se è il caso di non esagerare altrimenti il vestito di Santa Claus potrebbe vestirvi stretto.

Nelle strade di Cremona e nelle sue piazze tutto sa di allegria e di colori, tra ospiti illustri e assaggi. Ad organizzare la kermesse ci ha pensato la società modenese SGP Eventi, punta e ripetere il grande successo di pubblico della scorsa edizione. In quella occasione, vi hanno preso parte 120mila visitatori, con 30 tonnellate di torrone venduto. Nel frattempo, l’occasione è perfetta anche per scoprire la città al meglio, con i suoi scorci da cartolina e il suggestivo centro storico.

Ci sono appuntamenti ospitati all’interno delle strutture di CremonaHotels.it, sponsor e partner della manifestazione. Tra questi c’è la Disfida del Dolce che vede tra gli agguerriti partecipanti i più rinomati pasticceri di Confartigianato Lombardia. Lo scopo è quello di preparare il dolce tipico della rispettiva zona di provenienza, Mantova, Milano, Lodi, Cremona, Brescia. La preparazione deve essere presentata in modo originale ed elaborato e poi sottoposto al giudizio  di una commissione tecnica composta da giornalisti e pubblico selezionato.  Interessante, poi, il 18 novembre il Cioccolato Witor’s, protagonista all’Hotel Impero di assaggi in accostamento con varie tipologie di tè. ricordate, però che le degustazioni sono gratuite, ma a numero chiuso su prenotazione allo 030.9040334. In ogni caso, potete trovare il programma sul sito www.festadeltorronecremona.it. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>