Ryanair, passeggero forza varco per non perdere l’aereo e muore

di Redazione Commenta

Spread the love

 

Era arrivato in ritardo e stava per perdere il suo volo Ryanair. Non si rassegnava però e allora ha deciso di agire con la forza, peccato che poi il destino si sia in qualche modo rivoltato contro di lui. E’ successo allo scalo di Ciampino ad un ragazzo di 25 anni di nazionalità spagnola. Il giovane ha forzato un varco per poter salire a bordo e ha cominciato a correre per poter giungere in tempo. Si è però sentito male mentre stava salendo la scaletta e, addirittura, è morto senza che nessuno riuscisse a fare nulla. Una vera tragedia e la dimostrazione che lui era comunque destinato a non sedersi sulla poltrona che probabilmente aveva pagato a bordo .

Curioso che a soli 25 anni abbia perso la vita in questo modo e tutti i tentativi di soccorso sono stati inutili. In pochi minuti per il turista non c’è stato più nulla da fare. Il fatto è accaduto verso le sette e il ragazzo spagnolo,  M.J.L., non si rassegnava a perdere il suo volo. E’ riuscito battendo la sicurezza ad arrivare in pista ed era pronto a volare a Bari come aveva previsto da qualche tempo, prima che il suo cuore cessasse di battere.

 

Non appena ha iniziato a salire la scaletta comunque il personale di volo lo aveva già fermato, in attesa che fornisse la sua personale carta di imbarco che sembrava non avere. La scena si è consumata in pochissimo tempo. Il ragazzo attaccato alla scaletta che non si voleva muovere e minacciava di far ritardare il volo e poi l’improvviso malore che poteva sembrare quasi uno scherzo, una esagerazione. Si è invece accasciato ed è morto subito. L’intervento dei medici sul posto è stato immediato ma per lo spagnolo che voleva andare a Bari, forse per la prima volta, solo la possibilità di accorgersi che era troppo tardi. Sul posto è giunto anche il Direttore della V Zona della Polizia di Frontiera di fronte ad una folla di passeggeri sconvolti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>