La Thailandia e la medicina: la guida completa

di Francesca Spanò Commenta

Benessere, relax e serenità sono un must in Thailandia. Le pratiche seguite sono particolarmente antiche  e permettono di trovare un perfetto equilibrio tra mente e spirito. Oggi sono molti i turisti che si affidano a tali tipi di cure per tornare a casa sentendosi meglio e, in questo senso, si possono seguire anche diversi trattamenti di bellezza. Ecco una mini guida, che vi permetterà di avere una idea più chiara prima della partenza:

  • Il “Throat Treatment”, in questo caso è prevista l’applicazione di un unguento all’interno della gola per alleviare tosse, dolore ed espellere il catarro. Gli ingredienti che si utilizzano sono cipolla e lenticchie essiccate e canfora: la polvere che ne deriva viene mescolata al succo di agrumi e applicata all’interno della gola.
  • “Ya Nad” è perfetto se volete curare raffreddore, naso chiuso ed emicranie causate da uno stato influenzale. Si utilizzano varie erbe mescolate insieme da inalare con l’aggiunta di peperoncino e zenzero. Questa è una tecnica molto usata ancora oggi in tutta la Thailandia ed è apprezzata non solo dai locali.
  • “Dong Ya” se quello che vi serve è un rimedio energizzante, non esitate a richiederlo. Le erbe vengono messe in vasetti con alcool locale per circa tre settimane e lo sciroppo che ne deriva viene poi assunto in piccoli bicchieri al bisogno. Il rimedio si trova in molti negozi in tutto il paese.
  • “Ya Tom” si utilizzano diverse erbe bollite insieme in una pentola di terracottae questo perché l’argilla ha la capacità di lasciare intatte le proprietà degli alimenti, impedendo alterazioni di aromi e sostanze. In tal modo si rafforza il sistema immunitario.
  • “Ya Pan Luk Klon” pillola fatta a mano con miele ed erbe per la cura di molte malattie.
  • “Ya Soob”, letteralmente “medicina fumo”, si assume cose se si fumasse una sigaretta. Funziona per la  sinusite e l’asma.
  • “Ya Sum” è un altro rimedio tipico thailandese per il raffreddore.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>