Chartres e le decorazioni di Natale

di Redazione Commenta

 

Un dedalo di strade, atmosfera d’altri tempi, negozi tipici e antiche dimore. Chartres è un microcosmo a parte che per le feste emoziona ancora di più. Potrete visitarla in lungo e in largo tra lucine colorate e addobbi, scoprirne i ponticelli di pietra e i mercati e chiedervi come mai non siete venuti prima a scoprirla. Con la sua superba bellezza e grandezza, a dominare tutto c’è la Cattedrale di Notre-Dame. Statue e vetrate quasi austere che creano giochi cromatici interessanti.

A Chartres, di solito, a Natale c’è la neve e il paesaggio è davvero tipico, soprattutto se avete un animo che adora sognare. Gli alberi svettano alti nel contorno e raggiungerla è facile. Si trova ad appena 90 km da Parigi, all’incrocio tra le strade che conducono Normandia, in Bretagna e alla valle della Loira. Uno scrigno di tesori tra arte e tradizioni.

Non dimentichiamo che arrivare in Francia è semplice ed economico, soprattutto se non giungete nell’altissima stagione, vista la vicinanza con l’Italia. All’estero però Chartres è conosciuta quasi esclusivamente per la sua Cattedrale, patrimonio dell’Unesco, che ogni anno richiama 1,3 milioni di turisti e pellegrini. Ha i tratti medievali in stile gotico e contiene ben quattromila sculture e cinquemila personaggi dipinti sui 2.600 metri quadrati di vetrate d’epoca. Tra queste una riprende il blu di Chartres del XII secolo dalla particolare luminosità che fu creato da un monaco colorando la pasta di vetro con ossido di cobalto in una miscela segreta.

 

A portare oltre i confini francesi il nome di Chartres è la sua Splendido esempio di chiesa medievale in stile gotico, contiene  . Una di queste vetrate conserva il blu di Chartres, un blu del E durante le feste la Cattedrale splende ancora di più. Al calar della sera, infatti, sulla sua facciata principale vengono proiettati disegni e immagini di luce creando una scenografia magica visibile da tutta la città. Vanta due torri che superano i cento metri di altezza e la sua scoperta richiede un bel pò di tempo che, ovviamente, vi consiglio di spendere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>