Myanmar: informazioni sulla situazione sanitaria

di Redazione Commenta

 

Un viaggio particolare è quello che potete organizzare in Myanmar. Non scontato e affascinante, richiede un minimo di preparazione e informazione. A livello di salute, ad esempio, è comunque sempre il caso di stare attenti e partire con una buona assicurazione che copra l’intero periodo di permanenza all’estero. Dopo aver consultato il medico per confermare la propria buona salute e prendere le precauzioni necessarie basterà seguire alcune linee guida e tutto dovrebbe andare a posto. In Myanmar, ci sono strutture mediche di base disponibili, ma per le malattie più gravi, meglio recarsi a Singapore, in Thailandia o in Malesia.

A livello di vaccinazioni, in Myanmar, ufficialmente non ne servono ma quella contro il colera potrebbe essere fondamentale per il viaggio attraverso il Paese. Per quanto riguarda, invece, la malaria, la migliore protezione è quella comunque di evitare di essere punti e questo lo sappiamo. La protezione più immediata è quella di portare un repellente contro le zanzare e controllare con il vostro medico quanto è realmente importante nel vostro caso seguire la profilassi. Se si ritiene necessario meglio iniziare prima del viaggio e continuare la copertura anche al ritorno. Il rischio maggiore in questo senso, si verifica tra maggio e dicembre e ad altitudini al di sotto dei 3.000 metri.

La febbre dengue, che è anche trasmessa dalle zanzare, spesso viene scambiata per malaria. I sintomi sono forti dolori alle articolazioni, febbre alta e mal di testa molto forte. Questa zanzara è attiva di giorno e spesso è una varietà a strisce. Non esiste però una prevenzione efficace al cento per cento. Trattamento in ospedale in questo caso è urgente. Le norme igieniche in molte città sono basse, per cui evitate sempre di bere in bottiglie non sigillate e preferite acqua senza cubetti di ghiaccio. La minaccia della dissenteria amebica è comune e, comunque, evitate al solito pure i cibi crudi e la frutta non sbucciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>