Pasqua 2013 con Msc Crociere

di Francesca Spanò Commenta

Non manca poi molto alla Pasqua 2013 e se state cercando ancora una idea per trascorrere fuori questa festa, potrebbe interessarvi il programma di Msc Crociere che avrà le navi della sua flotta impegnate fra Mediterraneo, Sudamerica, Sudafrica e Mar Rosso. Una alternativa dove il rapporto qualità prezzo è alto e il divertimento è assicurato.Dodici “palazzi galleggianti” come MSC Preziosa operativa dopo il battesimo del 23 marzo a Genova, che giungeranno in tutti i continenti dall’Europa, al Sudamerica, fino all’Asia e in Africa meridionale e in quella settentrionale.

In Europa Msc raggiungerà la Spagna e destinazioni come Barcellona, Valencia, Cadice e la novità Ibiza. Ci sarà poi il Portogallo con Lisbona e in Francia, toccherà mete come Villefranche sur Mer e Marsiglia. Grande interesse sarà dimostrato pure per la Grecia, come a Katakolon (alle porte della mitica Olimpia), e le isole di Corfù e Santorini , ma anche in direzione della capitale Atene. Ancora, ci si sposterà verso l’Ucraina, a Odessa, sul Mar Nero e alla  Turchia, come a Izmir e  Istanbul. Come dimenticare, infine, la Croazia con Dubrovnik, “Patrimonio dell’Umanità Unesco”?

Altri itinerari interessanti sono alla volta del Sudamerica tra Argentina, Brasile, Uruguay dove rimarrete incantati tra cascate e piantagioni esotiche, con alcuni dei panorami più belli del mondo. In Africa, si passerà  sia al Nord in Marocco, con scalo a Casablanca, moderna metropoli nella quale si fondono armoniosamente l’architettura Art Déco, elementi della tradizione nordafricana e il passato coloniale francese, ma anche in Tunisia, nella capitale Tunisi. Ancora in Sudafrica, si giungerà in  Madagascar e Mozambico. Con Msc Armonia, poi, il giro è nel Mar Rosso fra Egitto, Israele e Giordania. Insomma una vacanza perfetta per tutta la famiglia, senza dimenticare a bordo le attività del Miniclub per i più piccoli e più in generale diversi e divertenti programmi di bordo per gli under 18.

Photo Credit: Ufficio Stampa

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>