Vienna in un weekend: voli low cost

di Francesca Spanò Commenta

 

Vienna mi ha colpito quando, qualche anno fa, ho avuto la possibilità di raggiungerla. Cercando un volo con largo anticipo, non è un luogo lontano e caro e, soprattutto nel periodo primaverile, regala davvero tantissime suggestioni. Se volete scoprirla, potete dare una occhiata ad esempio alla compagnia di bandiera austriaca Austrian Airlines. In queste settimane per la tratta a/r quattro giorni Milano Malpensa-Vienna spenderete poco più di un centinaio di euro. La tariffa, infatti, è in promozione.

Ancora, Vienna si può raggiungere dal medesimo scalo, risparmiando con i voli economici. In questo caso, puntate sulla compagnia Niki. Non sono male i prezzi, comunque, nemmeno con la compagnia di bandiera del Belpaese, l’Alitalia. In questo caso, partendo da Roma Fiumicino con volo andata e ritorno si raggiungono i 161 euro circa. Parliamo della tratta economy base, con tasse incluse. Da Roma Fiumicino, poi, per lo stesso periodo, con la compagnia Air Berlin si vola da 174 euro con tariffa economy.

Vienna è davvero un gioiello, ma tre luoghi dove andare secondo me in pochissimo tempo di visita sono il Castello di Schonbrunn, la ruota panoramica e il Naschmarkt. Il primo, è circondato da un grande parco che è notevole in ogni stagione, ma è unico nella bella stagione. All’interno della splendida struttura, si snoda la grande eredità culturale locale. Il divertimento è assicurato sulla ruota panoramica, altro simbolo locale. Da qui, ovviamente, la visione sulla città è veramente unica e particolare. Al Prater, poi, non mancano i ristoranti ottimi e si può passeggiare lungo un’area verde notevole. C’è, ancora il Naschmarkt che è uno dei mercati della capitale e il più noto certamente. Da vedere il palazzo della secessione e le facciate dei palazzi in Art Nouveau progettati dall’architetto Wagner. Provate anche a salire sulla terrazza della Torre del Danubio, dal quale godere di un grande spettacolo panoramico. Vi si può accedere dal lunedì al sabato e l’ingresso costa 7,40 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>