Viaggi ecosostenibili? Ecco qualche mete dove andare

di Francesca Spanò Commenta

 

Vanno sempre più di moda ed è giusto così. I viaggi ecosostenibili permettono di rispettare la natura e di vivere per qualche giorno in giro a diretto contatto con la l’ambiente. Le destinazioni che si possono scegliere sono quelle classiche o quelle meno convenzionali, l’importante è mollare tutto, dire addio alla società moderna e trovare la propria dimensione tra paesaggi, flora e fauna. Ecco qualche destinazione che potrebbe fare al caso vostro, se cercate delle vacanze di questo tipo:

Negli ultimi tempi, sempre più turisti scelgono una escursione a piedi in Bhutan, terra ancora non frequentatissima ma che, certamente, merita. L’ambiente e la cultura in loco sono molto tutelati, ma per visitare il paese occorre appoggiarsi ad un operatore approvato dal governo. Nelle escursioni di solito sono compresi dei giri a piedi tra gli alti pascoli hamalayani di yak. Il 70 per cento del territorio è ricoperto di foreste in un ambiente davvero molto suggestivo. Altri luoghi non scontati sono il Ruanda e l’Uganda, dove si può prevedere un safari alla ricerca dei gorilla di montagna.

Immaginate l’emozione di trascorrere un’ora in compagnia dei gorilla in mezzo al nulla. Certo, per trovare una famiglia potreste avere qualche difficoltà. Con la vostra guida vi muoverete circospetti con il macete in mano e l’avventura sarà assicurata. Certo dovete calcolare che i costi non sono indifferenti e questo rende il viaggio importante pure a livello economico. Il turismo in queste due destinazioni è molto controllato e Discovery Initiatives offre escursioni di 14 giorni  insieme a organizzazioni non governative che prestano grande attenzione al benessere dei gorilla. Per concludere, fate un giro in Bolivia, al Chalalan Lodge. Si trova in Amazzonia boliviana e riguarda un agglomerato di bungalow che sorgono in una zona molto fertile con l’11 per cento dell specie mondiali di flora e fauna. A gestirlo una comunità indigena quechua tacano e una parte del ricavato va al finanziamento delle strutture sanitarie della comunità.

Photo Credit: www.en.iamistanbul.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>